EMILIA ROMAGNA, PIANO SVILUPPO RURALE: 23000 BENEFICIARI TRA DONNE E GIOVANI. MAMMI: GRANDE RISULTATO

Agricoltura. Oltre un miliardo di fondi Ue investiti con il Piano di sviluppo rurale 2014-2020: più di 23mila beneficiari, di cui 2800 giovani e 4500 donne. L’assessore Mammi: “Un risultato di grande valore che ancora una volta mette la nostra Regione in cima alla classifica italiana, neanche il lockdown ha fermato le nostra capacità di spesa”.

REGIONE EMILIA ROMAGNA (1)

Dall’inizio della programmazione 648,12 milioni di euro di contributi, di cui 71,1 liquidati nel 2020. A inizio giugno, e con sei mesi di anticipo, raggiunta la soglia comunitaria per evitare il disimpegno dei fondi non utilizzati. Continua a leggere