Arrivati 17 quadri in varie tecniche che vanno ad arricchire il patrimonio artistico regionale, costituito da oltre 800 opere

La precedente acquisizione nel 2020 con la modalità del premio acquisto, per sostenere il settore delle arti visive particolarmente colpito dall’emergenza sanitaria causata dal Covid

Dalle opere di Favelli, Aldrovandi e Mainolfi a quelle di Heck, Andersen Renner. La Regione continua ad arricchire il proprio patrimonio d’arte contemporanea per metterlo nella disponibilità di una fruizione collettiva. Grazie a una donazione dell’imprenditore bolognese e collezionista Francesco Amante, ha acquisito 17 opere di artisti locali e stranieri di statura internazionale, con produzioni che vanno dagli anni Novanta del XX Secolo al primo decennio del nuovo Millennio.

Continua a leggere

LA GALLERIA ARIANNA SARTORI PRESENTA LA RASSEGNA D’ARTE “MATERIA E GEOMETRIA. L’ISTINTO E LA RAGIONE”

Ideato da Mario Lanzione, organizzato da Pippo Cosenza e con un testo critico di Andrea Baffoni, in collaborazione con le Gallerie d’Arte “Arianna Sartori Arte e Object Design” di Mantova, “Spazio 121” di Perugia e “Arte/Studio – Gallery” di Benevento, l’evento artistico “MATERIA E GEOMETRIA. L’istinto e la ragione” è finalizzato a condividere, con dieci artisti operanti tra l’Umbria, il Lazio, la Campania e la Puglia, le poetiche comuni tra l’Informale e l’Astrattismo Geometrico.

Continua a leggere

LUCIANO BONETTI “VICINE LONTANANZE” ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI DI MANTOVA

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, presenta una nuova mostra personale dell’artista varesino Luciano Bonetti, dal 6 marzo al 18 marzo 2021.

Alla Galleria Arianna Sartori, nel 2019 di Luciano Bonetti erano state presentate le opere del ciclo pittorico “Finestra sul tempo” ora è la volta dei dipinti recenti facenti parte del ciclo “Vicine lontananze”.

Continua a leggere

LE DONNE SI ESPRIMONO ANCHE COSI’. NUOVA ESPOSIZIONE TUTTA AL FEMMINILE ALL’ATELIER DES ART DI MANTOVA

All’Atelier des Arts di Mantova, via della Mainolda 19 – sabato 6 marzo alle ore 17.00 – apertura della collettiva tutta al femminile denominata “LE DONNE SI ESPRIMONO ANCHE COSI'”, con Antea Pirondini, Bianca Bertazzoni, Bianca Maria Solli, Cecilia Mazzocchi, Ezia Artioli, Gabriella Fastosi, Marisa Macaluso, Kiara Rossato.

ANTEA PIRONDINI: eclettica pittrice di grandi opere, dalle veloci e grandi pennellate, che nascono dalle sue emozioni e sensazioni, posate sulla tela con le mani

BIANCA BERTAZZONI: pluripremiata pittrice. Dal 1972 è … Biancanaïf “pittrice dal fanciullesco candore narrativo” con i suoi vivi colori, i suoi personaggi ingenui, i suoi temi poetici e le sue trame surreali. A partire dal 1979 è stata chiamata da ogni parte della Penisola a realizzare anche murales a testimonianza di questa passione itinerante.

BIANCA MARIA SOLLI: pittrice di opere diverse nel tempo, portata all’arte moderna molto fantasiosa con tratti morbidi e scultrice del legno con opere pregevoli

CECILIA MAZZOCCHI: appassionata di lavori con le mani, in special modo del ricamo; ha praticato anche la pitturazione della ceramica ed il restauro dei mobili

EZIA ARTIOLI: pittrice ad olio e tempera che si è specializzata negli “Abiti in Carta” fatti con carte colorate, fogli di libri, giornali e colla; sono belle e delicate opere

GABRIELLA FASTOSI: pittrice ad olio di grandi opere , sia di un figurativo originale che astratto, sempre in costante evoluzione, con vivaci e splendidi colori

MARISA MACALUSO: pittrice ad olio ed eclettica artista, che esplora e pratica qualsiasi soggetto che va dall’ “allegria” alla “nostalgia” passando dal “gioco”

KIARA ROSSATO: creatrice di Terrecotte, alcune ispirate a luoghi e conoscenze fatte durante i viaggi, mentre altre completamente frutto di “mani e fantasia”

Visite sino al 27 Marzo dal martedì al sabato dalle 16.00 alle 19.00

Per info : chiara.rossato@virgilio.it 

MARCO PICCINELLI alla GALLERIA ARIANNA SARTORI con la personale “ILLUSIONI ONIRICHE” fino al 25 febbraio

Alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Cappello 17, sabato 6 febbraio si è tenuta l’apertura della personale dell’artista Marco Piccinelli “Illusioni oniriche”, a cura della gallerista Arianna Sartori.

L’esposizione rimarrà in visione fino al 25 febbraio 2021. Qui di seguito il video della presentazione

Per capire i lavori di Piccinelli spiega Maria Gabriella Savoia, in un suo testo critico del 23 giugno 2020 – bisogna partire proprio dalla comprensione di ciò che appare, ovvero dalle riflessioni latenti che emergono dalla figurazione stessa, quasi in un gioco di associazioni libere, con l’esplicitazione figurata dei propri pensieri, in modo da creare delle catene associative tra le figure da lui disegnate.

Mi viene il dubbio che le trasparenze e le intuizioni, in Piccinelli siano comunque, davvero, gli elementi di un gioco, un incredibile problem-solving, che si pone come unico obiettivo il puro divertimento dell’artista”.

ARIANNA SARTORI ARTE & OBJECT DESIGN – Mantova Via Cappello, 17

Orario: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi

Informazioni: Tel. 0376.324260  info@ariannasartori.191.it

“THE FALSE BUBLIME” PROSEGUE LA MOSTRA DELL’ARTISTA AURELIO GRAVINA ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

Prosegue alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, la mostra personale dell’artista Aurelio Gravina “The false sublime”, inaugurata il 10 ottobre e prorogata fino al prossimo 5 novembre 2020.

Aurelio Gravina è già stato ospite della Galleria Arianna Sartori nel 2009 con la personale “Il buio, l’oblio… esserci”, nel 2010 con la personale “Dieci modi di morire in-versi”, nel 2011 con la personale “Il fenomeno dell’occhio che non sente” e nel 2016 con la personale “Dalla perdita della materia alla condizione di spirito”, artista che è sempre riuscito a suscitare l’interesse del pubblico e della critica.

Continua a leggere

“L’ANGELINA INCONTRA BAGNARA”. IN ROCCA LA MOSTRA DI ANGELA ZINI DAL 25 LUGLIO AL 9 AGOSTO

Bagnara di Romagna, 21 luglio – Venerdì 24 luglio alle ore 19:00 verrà inaugurata la mostra personale di Angela Zini, allestita negli spazi della Rocca sforzesca di Bagnara di Romagna.

Angela Zini (2)

Nella Sala Consiliare saranno esposti i quadri che la pittrice lughese aveva preparato per la mostra di marzo, poi rinviata: tele in acrilico con tante donne rappresentate, alcuni acquerelli con temi introspettivi, una serie di immagini che mescolano disegno ed elementi realistici, ma anche opere create nel periodo di quarantena. Continua a leggere