CONFAGRICOLTURA MANTOVA: LA GRANDINE NON RISPARMIA LE AZIENDE AGRICOLE MANTOVANE

La grandinata che nella giornata di ieri ha colpito la provincia di Mantova non ha purtroppo risparmiato danni al settore agricolo. Sono state diverse le segnalazioni arrivate dai segretari di zona di Confagricoltura Mantova, a cominciare dalla bassa mantovana, soprattutto nella zona compresa tra Sermide, Magnacavallo e Poggio Rusco:

«Abbiamo riscontrato danni su diverse colture – spiega il segretario di zona Marco Malagò tra cui pere, pomodori, angurie e vite, con interi filari piegati o spezzati dal vento. Nel centro di Poggio sembrava fosse caduta una intensa nevicata». Continua a leggere

MALTEMPO, MANTOVA SOTTO LA GRANDINE. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colpiti MAIS, ZUCCHE, MELONI, FRUTTA

Maltempo: grandine, vento e bombe d’acqua flagellano il Basso mantovano. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colture in campo distrutte

Il maltempo colpisce ancora. Danni per milioni di euro, secondo le prime stime di Coldiretti Mantova, che ha impegnato per i sopralluoghi diversi tecnici in tutta l’area del Basso mantovano, flagellato ieri sera da grandine, trombe d’aria e bombe d’acqua. In particolare, sono stati interessati i comuni di Quistello, Poggio Rusco, Magnacavallo, San Giovanni del Dosso, San Giacomo delle Segnate, Gonzaga, Pegognaga, San Benedetto Po. Continua a leggere

QUISTELLO – IDENTIFICATI E ARRESTATI GLI AUTORI DELLA RAPINA AI DANNI DI ROMANO TAMANI TITOLARE DEL RISTORANTE STELLATO “L’AMBASCIATA”

Nella mattinata odierna (21 giugno), in Bologna, sono stati arrestati i quattro presunti autori della efferata rapina verificatasi in Quistello (MN) il 20 gennaio scorso all’interno del noto ristorante “Ambasciata”, nella cui circostanza il titolare, Romano TAMANI, fu sopraffatto, immobilizzato ed infine sequestrato per oltre un’ora dai suoi aggressori, che misero a soqquadro l’intero locale e l’annessa abitazione privata in cerca di denaro e di preziosi.

Le indagini, svolte dal Nucleo Investigativo di Mantova in collaborazione con il NORM della Compagnia di Gonzaga (MN), coordinate dal Sostituto Procuratore dr. Giulio TAMBURINI, hanno consentito di addivenire all’acquisizione di una grave quadro indiziario a carico dei predetti quali autori materiali della gravissima sortita criminosa, tanto che nei loro confronti è stata emessa Ordinanza Cautelare da parte del Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Mantova, che ha disposto, per tutti, la custodia in carcere, ritenendo sussistere un contingente pericolo di reiterazione del reato. Continua a leggere

QUISTELLO – PROVA IN CAMPO PER LA FILIERA MANTOGRANO: IL PRIMO PASSO VERSO IL NUOVO PIANO DI MARKETING 2019-2020

La prova in campo organizzata dal centro di stoccaggio Albaverde di Quistello è stata l’occasione per fare il punto sulla filiera MantoGrano, in fase di grande espansione dopo il varo del nuovo piano di marketing per le annate 2019 e 2020:

MASSIMO BATTISTI.jpg

«Confagricoltura Mantova crede fortemente nel progetto di filiera 100% Made in Mantova – ha detto il vicedirettore Massimo Battisti – ed è con obiettivi ancora più stimolanti che ci prepariamo ad aumentare le potenzialità del brand MantoGrano, che è ormai una certezza assoluta in provincia di Mantova, con oltre 500 ettari di terreni coltivati, più di 50 panificatori aderenti e oltre 2.500 tonnellate di farina prodotta, che finisce nelle nostre tavole e nelle mense scolastiche gestite dal comune di Mantova».

Il target del nuovo piano sarà rappresentato dai panificatori e dai consumatori finali dei prodotti MantoGrano: «I produttori hanno aderito con entusiasmo – prosegue Battisti – e da quel punto di vista siamo contentissimi della risposta. Puntiamo ora ad allargare la base dei panificatori che utilizzano le due farine di filiera, la “Uno Gonzaga” e “Integro Gonzaga”, e ad aumentare la comunicazione verso i consumatori, con iniziative studiate ad hoc». Continua a leggere

QUISTELLO – LA MASCHERA DI ACHILLE. FRANCESCO FARSONI RACCONTA IL SUO NUOVO LIBRO

Francesco Farsoni-La maschera di AchilleDomenica 14 aprile alle 17.45 presso il Centro Culturale “A. Viani” di Quistello (via C. Battisti 44), l’autore Francesco Farsoni presenta il suo nuovo libro dal titolo LA MASCHERA DI ACHILLE. Un nuovo caso per l’ispettore Dunsdridge (Il Rio Edizioni). L’appuntamento fa parte della rassegna  “Mantua me genuit – incontri con scrittori mantovani”.

L’ispettore Dunsdridge è chiamato a collaborare in un caso di omicidio al castello di Fennscott Hall, a Folkott. La vittima è un malcapitato ladro, probabilmente ucciso da un complice che voleva tenere per sé il bottino, ovvero l’inquietante e antica maschera di Achille. Continua a leggere

QUISTELLO – ARRESTATO 45enne IN STATO DI EBBREZZA PER RESISTENZA, VIOLENZA E MINACCE A PUBBLICO UFFICIALE

In Quistello, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno arrestato per i reati di “resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e guida in stato di ebbrezza alcolica”, un 45enne italiano del posto.

manette

Nella circostanza, gli operanti intervenuti per un sinistro stradale avvenuto nel centro cittadino, hanno sottoposto l’uomo all’accertamento dell’etilometro che, dopo essere risultato positivo, in maniera esagitata, ha iniziato a minacciare ingiuriando e minacciando i militari ove uno, durante la fase concitata di contenimento, ha riportato delle lievi lesioni. Continua a leggere

QUISTELLO: 26 PERSONE DENUNCIATE PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

GIUSTIZIA.jpgLa Stazione Carabinieri di Quistello, ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara 26 persone per i reati di associazione a delinquere e falso ideologico in atto pubblico per induzione.

In particolare, le indagini dei Carabinieri, hanno permesso di accertare l’esistenza di un sodalizio criminoso in capo a G.D., ferrarese di anni 42, il quale, inducendo in errore diversi pubblici ufficiali che hanno rilasciato certificati di proprietà e carte di circolazione, nell’arco di pochi mesi, è risultato intestatario di ben 101 veicoli, ceduti in utilizzo a soggetti di etnia rom delle province limitrofe, dediti alla commissione di reati contro il patrimonio o comunque privi dei requisiti psicofisici per la conduzione dei veicoli stessi. Continua a leggere

QUISTELLO – 39enne ARRESTATO PER FURTO AGGRAVATO DI ENERGIA ELETTRICA

 

contatore.jpg

In Quistello, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno arrestato per i reati di “furto aggravato di energia elettrica ed estorsione continuata” un 39enne italiano della zona in quanto, in più occasioni, ha preteso delle somme di denaro dalla madre della sua fidanzata, una 60enne pensionata del luogo, fatti risalenti al mese di Agosto 2018, per i quali è già stato denunciato per estorsione ai danni della suddetta persona anziana. Continua a leggere

QUISTELLO – COLDIRETTI MANTOVA CELEBRA SANT’ANTONIO CON IL VESCOVO BUSCA

Sant'Antonio abateColdiretti Mantova e la Parrocchia di Quistello celebra Sant’Antonio Abate, patrono degli allevatori e protettore degli animali, domani 19 gennaio nel paese sulle rive del Secchia con il convegno “Il lavoro agricolo… Un’evoluzione continua”, al quale partecipa, come da tradizione, il vescovo di Mantova.

L’appuntamento è alle ore 10.00 al Cinema Teatro Lux. L’introduzione e i saluti sono affidati a don Roberto Buzzola parroco di Quistello, Roberto Siliprandi presidente della sezione di Quistello di Coldiretti e Luca Malavasi sindaco di Quistello.

Fra i relatori, il vescovo monsignor Gianmarco Busca (“Il lavoro nella spiritualità cristiana”), i professori Luigi Mariani, condirettore del Museo di Storia dell’Agricoltura e Gaetano Forni, direttore del Museo lombardo di Storia dell’Agricoltura (“Il lavoro agricolo tra passato e futuro. Alcune riflessioni dalle Georgiche virgiliane”).

Conclusioni di Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova.

COLDIRETTI MANTOVA CELEBRA SANT’ANTONIO ABATE a CENNETO, QUISTELLO, CASTEL GOFFREDO

Sant'Antonio abate

Coldiretti Mantova celebra Sant’Antonio Abate, patrono degli allevatori e protettore degli animali, con tre appuntamenti a Canneto sull’Oglio (domenica 13 gennaio) Quistello (sabato 19, al quale parteciperà il vescovo Busca) e a Castel Goffredo (domenica 20 gennaio).

  • Canneto sull’Oglio

Domenica prossima, 13 gennaio, appuntamento a Canneto sull’Oglio in piazza Martiri e Eroi a partire dalle ore 9 (ritrovo dei mezzi agricoli); alle 10:30 la messa nella chiesa parrocchiale, dedicata a Sant’Antonio Abate e la benedizione dei mezzi agricoli e degli animali (ore 11:30). Continua a leggere