REGGIOLO – LA FAMIGLIA BIANCHI DONA AL COMUNE LA CHIESA DI SAN VENERIO: Presto il via dei lavori di recupero post sisma

Chiesa di San Venerio.jpgIl patrimonio monumentale del Comune di Reggiolo si arricchisce. Ieri, 10 aprile, il consiglio comunale ha deliberato l’acquisizione della Chiesa di San Venerio donata dalla famiglia Bianchi. All’atto, nelle prossime settimane, seguirà il rogito.

La donazione consegna al Comune un piccolo gioiello di grande valore storico. La chiesetta medioevale viene infatti citata nel rogito d’acquisto del 15 maggio 1044 contratto da Goffredo l’Alemanno e Beatrice di Lorena, moglie di Bonifacio e madre di Matilde di Canossa. Nel documento storico si legge che Beatrice acquista “Razolo”, munita di torre e di cappella eretta in onore di San Venerio. Continua a leggere

REGGIOLO – RICOSTRUZIONE POST SISMA: lettera ai privati per sollecitare la corretta consegna delle pratiche per l’avvio dei lavori

Roberto Angeli-sindaco di ReggioloA Reggiolo la ricostruzione post sisma continua. Ad oggi le pratiche della ricostruzione privata sono 275 e hanno ottenuto contributi complessivi di circa 110 milioni di euro. Un risultato importante per Reggiolo che raggiunge il 75% degli interventi previsti e realizzati.

Le pratiche ferme a causa di ritardi da parte dei tecnici privati sono una cinquantina. Proprio in questi giorni l’amministrazione comunale ha inviato una lettera ai proprietari per sollecitare la corretta consegna di tutta la documentazione. Lo scopo è quello di procedere in modo più rapido alla chiusura delle pratiche e avviare i restanti cantieri. Continua a leggere

REGGIOLO – RICOSTRUZIONE: I LAVORI CONTINUANO A PIENO RITMO

La macchina della ricostruzione post sisma non si ferma neppure d’estate. A Reggiolo i lavori continuano a pieno ritmo. Agli oltre 90 cantieri privati si aggiungono i cantieri pubblici che riguardano l’importante intervento su Piazza Martini, la riqualificazione di strade e la realizzazione di nuove piste ciclabili.

Cantiere via Gavello.jpg

Tra i cantieri privati spicca per importanza quello della storica Villa Fassati, edificio risalente al XVIII secolo, e Palazzo Razzini, complesso sede dell’oratorio San Giuseppe. Nel mese di agosto sono stati approvati i contributi del Comune per gli interventi, che partiranno a breve, nelle canoniche di Reggiolo e Villanova. Continua a leggere

REGGIOLO – RICOSTRUZIONE POST SISMA: NEL 2018 IMPORTANTI INTERVENTI STRATEGICI PER IL PAESE

Palazzo Sartoretti danniCinque interventi strategici nel 2018. Sarà un anno importante per la ricostruzione post-sisma a Reggiolo. Nell’ultimo mese del 2017 l’Amministrazione comunale ha bandito diverse gare per affidare i lavori e avviare cinque cantieri di grande rilievo che contribuiranno alla riqualificazione dell’intero territorio comunale. L’intervento più importante, con un valore di circa 8 milioni di euro, sarà quello per il restauro di Palazzo Sartoretti.

L’opera, tra le più importanti della Provincia e della Regione per l’entità dell’importo, prevede una serie di opere strutturali e architettoniche indispensabili al recupero funzionale dell’edificio. Continua a leggere