PONTE di SAN BENEDETTO PO: LAVORI PIÙ LUNGHI MA RIQUALIFICAZIONE ANCHE DELLA PARTE IN GOLENA  

La Provincia studia nuove misure per andare incontro ai disagi degli utenti quando la struttura sarà chiusa al traffico

Cinque mesi in più di lavori, ma a fronte della riqualificazione completa del ponte tra San Benedetto Po e Bagnolo San Vito, compreso anche il tratto in golena e la messa in campo di una serie di azioni per mitigare il maggior disagio dovuto a un protrarsi delle attività di cantiere. Sono queste le proposte illustrate oggi a Palazzo di Bagno dal presidente della Provincia Beniamino Morselli ai Sindaci di San Benedetto e Bagnolo San Vito Roberto Lasagna e Roberto Penna, quest’ultimo accompagnato dall’onorevole Annalisa Baroni. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – 1° MAGGIO FESTA DEI LAVORATORI: ECCO GLI EVENTI ORGANIZZATI DAL COMUNE

1 maggio 2019.jpgLa sua nascita risale ad una manifestazione organizzata a New York il 5 settembre 1882 dai Knights of Labor (Ordine dei Cavalieri del Lavoro), un’associazione fondata nel 1869.  In Europa, la data della Festa dei lavoratori, il 1° maggio, fu stabilita a Parigi nel 1889.

«Il primo maggio è come parola magica che corre di bocca in bocca, che rallegra gli animi di tutti i lavoratori del mondo, è parola d’ordine che si scambia fra quanti si interessano al proprio miglioramento», iniziava così l’articolo pubblicato sulla rivista La Rivendicazione di Forlì uscito il 26 aprile 1890.

Martedì 1° maggio a partire dalle 10.00 il Comune di San Benedetto Po organizza  conferenze, cortei, esibizioni della Banda “Claudio Monteverdi” e il Consiglio Comunale dei Ragazzi. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – LA MATERIA E LA CREAZIONE IN ESPOSIZIONE AL REFETTORIO MONASTICO

LOCANDINA MATERIA E CREAZIONE.jpg“La Materia e la Creazione”. L’arte contemporanea si affianca all’affresco del Correggio nel complesso dell’Abbazia di San Benedetto Po, dal 16 marzo al 7 aprile 2019. Grande evento d’arte quello che si inaugura sabato 16 marzo alle ore 17.30 al Refettorio monastico dell’Abbazia in Polirone di San Benedetto Po (Mantova). Nato dal progetto dell’Associazione Culturale Galleria Onirica “La Materia e la Creazione” porta in esposizione il lavoro di artisti che utilizzano ogni tipo di elemento, sostanza o tecnica per plasmare e produrre oggetti, sculture, installazioni e dipinti.

Alla presenza del sindaco Roberto Lasagna, dell’assessore alla cultura e turismo Vanessa Morandi e parte della giunta comunale, la mostra sarà presentata al pubblico dalla curatrice Barbara Ghisi.

Tra gli artisti mantovani il compianto pittore, scenografo e scultore storicizzato Domenico “Memo” Fornasari, Marco Bertolasi e Marzia Roversi di Poggio Rusco, Franca Goldoni di Quingentole e Cristina Simeoni di Piubega.

Mantovano di Cerese ma veronese di nascita invece lo scultore Flavio Bregoli.

Tra gli artisti modenesi: la stilista e designer internazionale Daniela Dallavalle di sede a Carpi, la pittrice e ceramista Carla Costantini, il pittore Adelco Cesari in arte Varren, Paola D’Antuono pittrice e fotografa, la creativa Lucia Leopardi residente da anni sull’Isola d’Elba, il duo Malafede composto da Federica Venier e Marco Grande scultori, le pittrici Chiara Napolitano e Maria Luisa Stefanini, lo scultore del legno Nino Orlandi e Maria Cristina Neviani che realizza bassorilievi con resine luminescenti. Vivono e lavorano a Modena da anni il ceramista Lino Bianco nato però a Torino e il pittore Alberto Zecchini nato a Reggio Emilia.

Da Bologna e provincia giungono: l’artista e imprenditore Maurizio Carpanelli, la ceramista e scultrice Cristina Scalorbi di Vado-Monzuno, il pittore Leonardo Savini e l’architetto e artista Giuseppe Zini entrambi di Bazzano.

Da Verona gli artisti Claudio Perina e Marialuisa Quaini acquerellista, nata però a Milano.

Da Brescia lo scultore Flavio Pellegrini. Da Fiesso Umbertiano in provincia di Rovigo lo scultore e incisore prof. Claudio Scaranari.

Catalogo in omaggio a tutti i visitatori.

La mostra resterà in visione al pubblico fino a domenica 7 Aprile, sabato e domenica ore 10.00-12.00 e 15.00-18.00; durante la settimana solo su prenotazione all’Infopoint tel. 0376.623036.

SAN BENEDETTO PO – BENEDETTINI IN EUROPA E A POLIRONE: storia, immagini, brani musicali d’organo

Benedettini in EuropaLa Parrocchia di San Benedetto Po e Amici della Basilica, con il patrocinio del Comune di San Benedetto Po organizzano l’incontro Benedettini in Europa e a Polirone, Sabato 20 ottobre 2018 alle ore 16.00 presso la Basilica Polironiana di San Benedetto Po (MN).

All’incontro saranno presenti Roberto Lasagna, don Albino Menegozzo, Oriana Caleffi, Sonia Cavicchioli dell’Università di Bologna che approfondiranno molti degli aspetti collegati alla storia benedettina del Cinquecento con proiezioni di immagini, brani musicali d’organo a partire dal fregio in stucco che abbraccia la basilica stessa.

All’organo, Rita Borsari.

(GB)