RODIGO, AZIENDA FRANCESCON: IN ARRIVO I PRIMI MELONI COLTIVATI IN SENEGAL PRONTI PER ESSERE VENDUTI

Dopo un 2020 da dimenticare a causa del Covid, anche il settore del melone è pronto a ripartire. L’Op Francescon ha iniziato l’annata con le produzioni senegalesi, per la nona stagione consecutiva.

I primi meloni coltivati nel paese africano, a Tassette che dista a 80 chilometri dalla capitale Dakar, e che si sviluppano su 120 ettari (a cui si devono aggiungere 20 ettari di zucca Delica e una dozzina dell’anguria Perla Nera), sono stati scaricati da alcuni giorni nei punti vendita delle catene distributive italiane.

Continua a leggere

NUOVI AIUTI UMANITARI DALLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA: 40 progetti finanziati con 1,4 milioni di euro, che guardano soprattutto a donne e bambini

La vicepresidente Schlein: “Covid emergenza globale, fondamentale tenere aperti i canali con le aree più fragili del mondo

BOLOGNA – Sono 40 i progetti di cooperazione internazionale indirizzati ai Paesi dell’area Mediterranea, Medio Oriente e Africa sub sahariana che si sono aggiudicati, per il 2020contributi della Regione per oltre 1,4 milioni di euro. A realizzarli saranno Organizzazioni non governative, Terzo settore ed Enti locali dell’Emilia-Romagna.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA IN PRIMA LINEA PER GLI AIUTI UMANITARI: 1,2 milioni di euro contro povertà, disuguaglianze, e fronteggiare l’emergenza Coronavirus

Elly Schlein vicepresidente regione emilia romagna con delega al WelfareBologna, 20 luglioAiuti umanitari per 1,2 milioni di euro ai Paesi in via di sviluppo per combattere povertà, disuguaglianze, malnutrizione, mortalità infantile, giovanile e materna e fronteggiare le nuove necessità umanitarie dovute alla pandemia.

La Regione Emilia-Romagna, da sempre impegnata a sostenere progetti di cooperazione internazionale, continua ad essere in prima linea nelle politiche umanitarie a favore delle aree più fragili del mondo. Continua a leggere

MANTOVA e ORVIETO PRESENTANO I COLORI, I SUONI E I SAPORI DEL SENEGAL

l'italia incontra il senegal1.jpg

Dal 28 Luglio al 4 Agosto saranno le città di Mantova e Orvieto ad ospitare la delegazione del Senegal con incontri, dibattiti, scambi culturali e divertimento. Il Senegal “porta dell’Africa nera“, all’estremo Ovest del continente affacciato sull’oceano Atlantico: con luoghi patrimonio dell’Unesco, lunghe spiagge, clima favorevole, accoglienza e integrazione, artisti di fama internazionale rappresenta una destinazione turistica in grado di coinvolgere e affascinare il turista. Continua a leggere