ROVERBELLA – SETTORE DELLA CALZA: TROVATI 5 OPERAI SENZA CONTRATTO. ARRESTATO IL TITOLARE

In Roverbella, i militari della Stazione Carabinieri di Guidizzolo, unitamente a quelli di Volta Mantovana, Piubega, al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova ed al personale INAIL e INPS, nel corso di un mirato servizio di cui alla specifica “TASK FORCE”, costituita su disposizione della Prefettura di Mantova, il cui coordinamento è affidato al Comandante della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, Maggiore Simone TONI e finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE DELLA CALZA”, hanno arrestato per i reati di “trarre ingiusto profitto favorendo la permanenza nel territorio italiano di cittadini stranieri e sfruttamento della manodopera clandestina”, un 42enne di nazionalità cinese, titolare di un laboratorio tessile del luogo.

CARABINIERI - LAVORO NERO Continua a leggere

CAVRIANA – ARRESTATI 2 CINESI PER SFRUTTAMENTO DEL LAVORO NERO E MANODOPERA CLANDESTINA

In Cavriana, i militari della Stazione Carabinieri di Guidizzolo, congiuntamente ai militari della Stazione Carabinieri di Castel Goffredo, al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, al personale INAIL e INPS, nel corso di un mirato servizio di cui alla specifica “TASK FORCE”, costituita su disposizione della Prefettura di Mantova, il cui coordinamento è affidato al Comandante della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, Maggiore Simone TONI e finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE TESSILE”, hanno tratto in arresto per il reato di “trarre ingiusto profitto favorendo la permanenza nel territorio italiano di cittadini stranieri e sfruttamento della manodopera clandestina, sospensione attività imprenditoriale e lavoro nero”, un 29enne e una 27enne di nazionalità cinese, rispettivamente titolare e conduttore dell’attività del luogo.

CARABINIERI - LAVORO NERO Continua a leggere

GUIDIZZOLO – PERSONA DENUNCIATA PER PORTO ABUSIVO DI ARMI

MANGANELLO TELESCOPICO.jpgIn Guidizzolo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per i reati di “porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere”, un 36 enne extracomunitario, in Italia senza fissa dimora.

I Carabinieri lo hanno controllato mentre era a piedi nel centro cittadino, trovandolo in possesso di un manganello telescopico della lunghezza di 55 cm. Nella circostanza, l’oggetto è stato sequestrato e debitamente custodito presso il Comando. Continua a leggere