OSTIGLIA – PERMESSO DI SOGGIORNO ILLEGALE: DENUNCIATO 25enne MAROCCHINO

QUESTURA MANTOVA.jpgIn Ostiglia, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “ingresso e soggiorno illegale nello Stato Italiano e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità” un 25enne marocchino della zona.

L’uomo, già sottoposto a fotosegnalamento per l’identificazione il giorno 7 Febbraio 2019, non si è presentato presso l’ufficio stranieri della Questura di Mantova per regolarizzare la sua posizione nel territorio Nazionale.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

OSTIGLIA – NORD AFRICANO DENUNCIATO PER PORTO DI ARMI E OGGETTI ATTI AD OFFENDERE

Arma bianca.jpg

In Ostiglia, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “porto di armi e oggetti atti ad offendere”, un 41enne nord africano residente nella zona. Predetto, controllato nel centro cittadino alla guida di un’autovettura, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di 26 cm. Nella circostanza, l’arma bianca è stata sottoposta a sequestro.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto /o persone sospette.

OSTIGLIA – PERSONA ARRESTATA PER FURTO AGGRAVATO IN ESERCIZIO COMMERCIALE

In Ostiglia, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato per il reato di “furto aggravato in esercizio commerciale”, un 50 enne italiano residente nella zona.

lidl.jpg

Gli operanti, nella serata del 10 Gennaio 2019, durante un servizio organizzato a seguito di alcuni furti avvenuti durante le festività appena trascorse, all’interno di un esercizio commerciale sito nella giurisdizione, durante un appostamento in abiti civili hanno sorpreso l’uomo all’uscita che a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di alcuni generi alimentari asportati poco prima, dagli scaffali del predetto supermercato. Continua a leggere