PESTE SUINA AFRICANA, CONFAGRICOLTURA INVITA A TENERE ALTA LA GUARDIA. CORTESI «NE VA DELLA SOPRAVVIVENZA DEL COMPARTO»


MANTOVA – «L’attenzione sul tema Peste suina africana deve essere tenuta altissima, si tratta di un’emergenza da non sottovalutare assolutamente. In tempi di Covid, sappiamo purtroppo cosa significhi il diffondersi a macchia d’olio di una patologia di questo tipo. Ne va della sopravvivenza del settore suinicolo mantovano e lombardo». A dirlo è Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova.

Continua a leggere