VIOLENZA SULLE DONNE, PRESIDENTE FONTANA: REGIONE SEMPRE IN PRIMA LINEA PER CONTRASTARE QUESTO ODIOSO CRIMINE

 “In questa triste, tristissima giornata, come ogni anno ci prepariamo a celebrare la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne’. Si tratta di una ricorrenza che deve sempre sensibilizzarci, troppe sono le occasioni in cui ancora si discute di questo odioso crimine”.

Continua a leggere

SANITÀ E PARITÀ DI GENERE: accogliere in Pronto soccorso le donne che hanno subito violenza: dalla Regione le raccomandazioni rivolte ai professionisti dei servizi di emergenza-urgenza

L’obiettivo è creare una modalità di accoglienza condivisa tra le Aziende sanitarie dell’Emilia-Romagna. Nel 2020 per 450 donne che si sono rivolte ai Pronto soccorso della regione è stato accertato un evento di maltrattamento o abuso

Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI ospite “AL TROTTO CONTRO LA VIOLENZA ” – Sabato 17 settembre, Ippodromo di Vinovo

“Al trotto contro la violenza” é un evento benefico contro la violenza sulle donne e il bullismo che si terrà all’ippodromo di Vinovo (Torino) sabato  17 settembre a partire dalle 18:00 e che permetterà di raccogliere fondi da devolvere all’Associazione contro il bullismo e all’Associazione violenza sulle donne.

Continua a leggere

Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati. Quattro femminicidi e sei casi di violenza di genere: 10 i nuovi casi accolti su segnalazione dei sindaci e 92.500 euro di contributi

Anastasia Rossi, 34 anni di Borgo Val di Taro (Pr), Gabriela Renata Trandafir, 46 anni e sua figlia Renata, 22 anni di Castelfranco Emilia (Mo), Angela Avitabile, 59 anni di Rimini. Tutte morte, uccise dal proprio compagno in modo brutale e senza alcuna giustificazione.

Gli altri sei casi, deliberati dal Comitato dei Garanti, a San Mauro Pascoli (FC), Modena, Rimini, Mesola (FE) e Bologna. La Regione aumenta di 100mila euro il proprio contributo per sostenere il lavoro della Fondazione

Continua a leggere

Femminicidio Castelfranco Emilia. Barbara Lori: “Sconcerto, dolore e rabbia. Necessario promuovere un cambiamento innanzitutto culturale”

L’assessora regionale alle Pari opportunità sul delitto nel Modenese, di cui sono state vittime due donne, madre e figlia

“Sconcerto, dolore e rabbia per l’ennesimo, inaccettabile atto di violenza ”. Così l’assessora regionale alle Pari opportunità Barbara Lori commenta la notizia del femminicidio di Castelfranco Emilia, nel Modenese di cui sono state vittime due donne, madre e figlia.

Continua a leggere

APPROVATO SCHEMA DI ACCORDO TRA COMUNE DI MANTOVA E ASSOCIAZIONE CENTRO DI AIUTO ALLA VITA

La Giunta ha approvato lo schema di accordo tra il Comune di Mantova e l’Associazione Centro di Aiuto alla Vita (Cav), con sede legale in via Vittorino Da Feltre 46, per la gestione del servizio di housing sociale “Casa di Mamma Isa”, che ha come scopo l’accoglienza di secondo livello di donne vittime di violenza, sole o con figli minori, in situazione di disagio.

Continua a leggere