ROMA TEATRO SISTINA – “VACANZE ROMANE” CON AUTIERI E CONTICINI

foto Davide Simonelli
C’è grande attesa per la nuova edizione di “Vacanze romane”, la commedia musicale più romantica di tutti i tempi, che vede protagonisti Serena Autieri e Paolo Conticini.

Tratto dal pluripremiato film diretto da William Wyler e interpretato da due leggende del cinema come Audrey Hepburn e Gregory Peck, questo meraviglioso affresco di Roma, che generosa e sognante riemerge dalla guerra, è l’ultima testimonianza teatrale del monumentale sodalizio artistico tra Pietro Garinei e Armando Trovajoli.

Tra memoria e immaginazione, leggenda e cronaca, passione e romanità, lo spettacolo nasce con una garanzia di qualità assoluta.

Sul palcoscenico, avvolto dalle leggendarie musiche di Armando Trovajoli e Cole Porter, la magia e la bellezza dell’Italia degli anni ’50 rivivono grazie alle suggestioni sceniche del Premio Oscar Gianni Quaranta, alle sorprendenti coreografie di Bill Goodson e agli splendidi costumi di Silvia Frattolillo.

La vicenda della principessa Anna, in viaggio diplomatico a Roma, che sfinita dai suoi obblighi reali decide di fuggire per i vicoli capitolini fino all’incontro folgorante con il fotografo Gianni, è favola che coinvolge i bambini, è storia d’amore che appassiona i giovani ma è anche sguardo storico che seduce ogni età e latitudine sociale.

L’adattamento del libretto e i testi delle canzoni originali sono di Jaja Fiastri, mentre la versione italiana delle canzoni di Cole Porter è stata curata da Vincenzo Incenzo. La regia è di Luigi Russo, che pur rimanendo fedele al testo ha operato una rivisitazione dei personaggi ed una modernizzazione puntuale dei contenuti.

Accanto ai due protagonisti troviamo Laura Di Mauro, Fabrizio Giannini e Gianluca Bessi. A impreziosire il cast la straordinaria partecipazione di Fioretta Mari.

Uno spettacolo vestito tutto di nuovo ma forte della sua tradizione, che attraverso le sue meravigliose canzoni continua a cantarci con tutto il cuore che l’amore abita a Roma e che i sogni sono solo il lato nascosto della realtà.

Queste le date della tournèe:

21.10 – 15.11 Roma – Teatro Sistina

20 ­ 29.11 Napoli – Teatro Augusteo

5 – 6.12 Bari – Teatro Team

26 ­ 27.12 Assisi – Teatro Lyrick

22 ­ 31.01 Palermo – Teatro Massimo

9 ­ 21 Febbraio Milano – Linear Ciak

Serena_AutieriSerena Autieri. Inizia da bambina a studiare danza classica, recitazione e canto, una passione che la porta a incidere già nel 1997 il suo primo CD, “Anima soul”.

Diplomatasi all’Istituto d’Arte di Napoli, frequenta la Facoltà di Architettura dell’Università Federico II, intraprendendo contemporaneamente la sua carriera di attrice.

Nel 1998 entra nel cast della soap di Rai 3 “Un posto al sole”. Tra il 2001 e il 2002 è tra i protagonisti della prima e seconda serie di “Vento di ponente” (Rai 2). Ancora su Rai Due appare in “Tutti i sogni del mondo” (2003), in cui è anche l’interprete della sigla.

Nella stagione 2002-2003 è protagonista nel musical “Bulli & Pupe” e affianca Pippo Baudo al Festival di Sanremo 2003. In seguito è protagonista, insieme a Massimo Ghini, della prima edizione della commedia musicale “Vacanze Romane” diretta da Pietro Garinei. Nel 2004 per la grande cerimonia del Columbus Day a New York, rappresenta l’Italia con un concerto dal vivo al Manhattan Center. Nello stesso anno gira il suo primo film, “Sara May”, diretta da Marianna Sciveres. Successivamente è protagonista di alcune miniserie tv: “La maledizione dei Templari”, “Callas e Onassis”, di Giorgio Capitani, (2005), e “L’onore e il rispetto” (2006), di Salvatore Samperi. Dopo esser stata protagonista nel film “Notte prima degli esami ­ Oggi” (2007), di Fausto Brizzi, gira “Liolà”, con la regia di Gabriele Lavia. Nel 2008 ritorna sul piccolo schermo come guest star della soap opera “Agrodolce” ed è protagonista del film tv di Canale 5 “Dr.Clown”, di Maurizio Nichetti. Nel 2009 è tra i protagonisti dei film “L’ultimo crodino”, con Ricky Tognazzi e Enzo Iacchetti ed è impegnata al Teatro Sistina nello spettacolo “Shakespeare in Jazz” con Giorgio Albertazzi. Nel gennaio del 2010 torna su Canale 5 con la miniserie in due puntate “Nel bianco” di Peter Keglevic e nel film di Neri Parenti “Natale in Sudafrica”. Nel 2011 recita nel film “Femmine contro maschi” di Fausto Brizzi e nella fiction tv “Dov’è mia figlia?” di Monica Vullo. Nel 2012 partecipa al talent di Rai1 “Tale e Quale Show” che la vedrà protagonista nelle stagioni successive, oltre che vincitrice. Nello stesso anno presenta con Bruno Vespa l’edizione annuale del “Premio Campiello”.

Conduce poi “Una voce per Padre Pio” con Massimo Giletti e “Cantare è d’amore” con Amedeo Minghi. Nel 2013 è tra i protagonisti dei film “Il principe abusivo” di Alessandro Siani, “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni e “Sapore di te” di Carlo Vanzina. Nello stesso anno è one woman show nella commedia musicale “La Sciantosa”, scritta da Vincenzo Incenzo e diretta da Gino Landi, presentata al Festival di Spoleto. Doppia “Elsa, la regina delle nevi”, nel nuovo musical animato della Disney “Frozen-Il regno di ghiaccio”, di cui interpreta anche la versione italiana delle canzoni. Nel 2014, la Disney riconferma la sua voce sull’attrice Georgina Haig, nel ruolo di Elsa nella quarta stagione di “C’era una volta”. Nel 2015 è tra i protagonisti del film “Si accettano miracoli”, di Alessandro Siani.

Paolo-Conticini-10Paolo Conticini. Dopo un passato da modello e disegnatore d’arredamento è entrato nel mondo dello spettacolo sui fronti del teatro, del cinema e della televisione.

Lunga la serie dei film in cui ha partecipato. “Vacanze di Natale” di Neri Parenti (1995), “Viaggi di nozze” di Carlo Verdone (1995), “Uomini, uomini, uomini” e “3” di Christian De Sica (1996), “Simpatici e Antipatici” di De Sica (1998), “Paparazzi” di Neri Parenti (1998), “Vacanze di Natale 2000” di Carlo Vanzina, “Body Guards” di Neri Parenti (2000), “Natale sul Nilo” e “Natale in India” di Neri Parenti (2002, 2003), “The Clan” di Christian De Sica (2005), “Parlami di me” di Brando De Sica (2008), “Natale a Rio” di Neri Parenti (2008), “Un’estate ai Caraibi” di Carlo Vanzina (2009), “Natale a Bevery Hills” di Neri Parenti (2009), “Buona giornata” di Carlo Vanzina (2012), “Sapore di te” di Carlo Vanzina (2014), “Attesa e cambiamenti” di Sergio Colabona e “Matrimonio al Sud” di Paolo Costella (2015).

Nel 2008 ha doppiato la voce originale di Fanis de Corduelle nel film d’animazione ”Ortone e il mondo dei Chi” interpretando la parte del Sindachì.

Per la televisione è stato protagonista del talent “Tale e quale Show” e presentatore di varie edizioni dello “Zecchino d’oro”. Molte le fiction a cui ha partecipato: “Un posto al sole” (1998), “Lo zio d’America” di Rossella Izzo (2002-2006), “Attenti a quei tre” di Rossella Izzo (2004), “A casadi Anna” di Enrico Oldoini” (2004), “Ricomincio da me” di Rossella Izzo (2005), “Provaci ancora Prof” di Rossella Izzo, per più stagioni, “Due imbroglioni e mezzo” di Franco Amurri (2010), “Un medico in famiglia”, di Aristarco e Marchetti (2011-2013), “Come un delfino” di Stefano Reali, per più stagioni, “Anna e i cinque” di Franco Amurri (2011), “L’affondamento del Laconia” di Uwe Janson (2011). Dal 2006 al 2008 è stato a teatro con “Parlami di me” di Costanzo e Vaime, a fianco di Christian De Sica e Laura di Mauro.

La foto di Autieri e Conticini sulla Vespa è di Davide Simonelli

Annunci

Rispondi