MANTOVA – NUOVI APPUNTAMENTI CON “ARTE E INGEGNO”

 

 

di Paolo Biondo

“Le Botteghe creative” e “Il Mercatino delle arti figurative” allestito in una formula itinerante; si fanno sempre più coinvolgenti ed innovative le proposte ideate e curate dall’Associazione Arte e Ingegno che verranno allestite in alcuni degli angoli più caratteristici di Mantova nel prossimo fine settimana.

Il progetto che porta la firma dell’associazione che ha nella sua mission la valorizzazione dei talenti creativi di qualità e la promozione turistica ed enogastronomica ha tra i suoi sostenitori anche il Comune e la Confartigianato di Mantova. Dopo i successi ottenuti con gli eventi proposti durante il periodo primaverile si torna a porre l’accento su quella creatività che pure sinonimo di cultura e di tradizione popolare.

arte4.jpgDa giovedì 3 e sino a lunedì 8 dicembre, infatti, il capoluogo virgiliano diventerà una affascinante e stimolante vetrina dove il singolo potrà ammirare ed acquistare i prodotti frutto del sapiente lavoro artigianale di personaggi esperti che sanno esaltare l’arte attraverso molteplici soluzioni.

In definitiva la scaletta degli appuntamenti studiati per il periodo natalizio parte giovedì 3 dicembre con le “Botteghe creative” che avranno in via Calvi il loro cuore pulsante. In questa via centrale di Mantova saranno esposti gli oggetti a tema e inerenti il periodo natalizio realizzati da appassionate e ingegnose creative; tra questi un presepe scolpito nella creta e riconducente alla tradizione popolare napoletana, uno realizzato nel legno con la tecnica dell’intaglio ed altre soluzioni fatte rigorosamente a mano.

Il passo successivo sarà il Mercatino delle Arti figurative che verrà predisposto sabato 5 dicembre in Corso Umberto I mentre domenica 6, lunedì 7 e martedì 8 dicembre il palcoscenico sarà Piazza Sordello mentre in via Broletto a giocare il ruolo di protagoniste saranno le arti visive grazie alle esibizioni degli esponenti dell’associazione Camc di Verona.

Andando nello specifico del mercatino dell’Exlusive Handamade vi è da sottolineare che in Corso Umberto I saranno 25 gli espositori che in un virtuale villaggio del Natale proporranno le loro produzioni.

A questi si aggiungeranno, sempre in tale contesto, gazebi e ombrelloni vari, il tutto con il chiaro intento di rendere sempre più affascinante l’atmosfera natalizia che si respira già da qualche giorno a questa parte.

Anche in Piazza Sordello, nei giorni successivi, verrà riproposta la medesima configurazione solamente che il Villaggio del Natale ospiterà, tra le varie sue sezioni, pure l’area dedicata allo street food.

Ovviamente in una manifestazione di questa portata non mancherà la musica e i giochi per i più piccoli; per costoro, tra le altre cose, i responsabili dell’associazione Arte e Ingegno hanno predisposto un laboratorio di Angeli per Mantova che sarà operativo dal 4 dicembre ogni fine settimana.

arte a ostiglia.jpg

Dopo Mantova i riflettori si sposteranno ad Ostiglia dove il 13 e il 20 dicembre prossimi nel centro storico verranno proposte, sempre da Arte e Ingegno, iniziative dedicate al tema della creatività.

(foto di repertorio)

Annunci

Un pensiero su “MANTOVA – NUOVI APPUNTAMENTI CON “ARTE E INGEGNO”

Rispondi