SOLETERRE ADERISCE ALLA“GIORNATA MONDIALE PER LA COPERTURA SANITARIA UNIVERSALE”

INFOGRAFICA4.png

L’Organizzazione Umanitaria SOLETERRE – STRATEGIE DI PACE aderisce alla GIORNATA MONDIALE PER LA COPERTURA SANITARIA UNIVERSALEpromossa per il prossimo lunedì 12 dicembre dalla UNIVERSAL HEALT COVERAGE COALITION (www.universalhealthcoverageday.org). Obiettivo principale della giornata è sensibilizzare i decisori politici, le istituzioni, le organizzazioni della società civile e l’opinione pubblica sull’importanza di garantire servizi sanitari gratuiti ed efficienti nel mondo.LA SALUTE È UN DIRITTO FONDAMENTALE DI OGNI ESSERE UMANO. Avere accesso alle cure sanitarie è un diritto umano ma nei paesi a basso e medio reddito, in cui la mortalità ha raggiunto livelli molto elevati a causa di diagnosi tardive o inadeguate, questo tipo di assistenza è molto limitata.

Da molti anni l’Organizzazione umanitaria SOLETERRE è attiva in diversi reparti pediatrici per la cura del cancro infantile sostenendo il lavoro di oltre 250 medici tra oncologi, pediatri, infermieri, fisioterapisti, psicologi ed educatori.

L’Organizzazione umanitaria supporta e supervisiona costantemente il personale medico garantendo la presenza di un numero potenziato di pscoterapeuti e figure professionali che si prendono cura del paziente a livello psicologico ed emotivo.

Quest’anno SOLETERRE ha presentato il suo “MANIFESTO PER LA SALUTE” che afferma che le disuguaglianze non sono “naturali” e ineluttabili e l’assistenza sanitaria ha una grandissima valenza etica: un diritto umano che solo una società giusta può garantire. Attraverso il “Manifesto per la salute” ribadisce come questa debba essere un diritto per tutti, nonostante si stimi che ancora oggi siano oltre 100 milioni le persone nel mondo che affrontano spese sanitarie insostenibili.

INFOGRAFICA3.png

Questo il link per scaricare il “Manifesto per la salute”:http://www.soleterre.org/sites/soleterre/files/soleterre/dettaglio/pubblicazioni/Manifesto_Salute_2016_ITA_DEF_SOLETERRE.pdf

Damiano Rizzi copia

«È ora di ribadirlo chiaro e forte – afferma Damiano Rizzi, presidente di Soleterre – Non sono solo le malattie a uccidere, ma anche le disuguaglianze. Per questo abbiamo sentito il bisogno di ribadire in un “Manifesto per la Salute” che solo una società giusta può garantire a tutti il diritto alla Salute e che questo è possibile solo attraverso un preciso impegno da parte dei governi per il rafforzamento e la creazione di sistemi di welfare pubblico, finanziati attraverso la fiscalità generale e gestiti da una pluralità di soggetti, coinvolgendo quindi i cittadini e le organizzazioni della società civile, in maniera competente e trasparente. E destinando le giuste risorse a programmi di cooperazione internazionale in ambito sanitario, in un’ottica di solidarietà tra Paesi e cittadini dei Paesi più ricchi nei confronti di quelli più poveri: solo così la copertura sanitaria universale può diventare una realtà ovunque».

Inoltre, fino al 31 dicembre l’Organizzazione Umanitaria SOLETERRE – STRATEGIE DI PACE promuove la campagna sociale SMS “GRANDE CONTRO IL CANCRO”, raccolta fondi a favore di oltre 8.000 bambini malati di tumore per fornire le giuste cure e innalzare i loro tassi di sopravvivenza.

È possibile donare attraverso l’invio di un SMS solidale da 2 euro al numero 45515 con TIM, Vodafone e Wind e da 5 o 10 euro con Tim, Infostrada e Vodafone.

A questo link è possibile seguire in tempo reale il numero delle donazioni fatte: http://www.dono-per.it/campagne/grande-contro-il-cancro.

Grazie ai fondi raccolti con la campagna sms “GRANDE CONTRO IL CANCRO” si potranno realizzare diagnosi accurate e tempestive, fornire medicine antitumorali e attrezzature mediche, formare medici, garantire supporto psicologico, attività ludiche e case di accoglienza in Italia e nei Paesi poveri dell’Africa e dell’Est Europa in cui Soleterre opera (Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio, India, Uganda)

soleterre1SOLETERRE è un’organizzazione umanitaria laica e indipendente che opera per garantire i diritti inviolabili degli individui nelle “terre sole”. Realizza progetti e attività a favore di soggetti in condizione di vulnerabilità in ambito sanitario, psico-sociale, educativo e del lavoro. Interviene con strategie di pace per favorire la risoluzione non violenta delle conflittualità e per l’affermazione di una cultura di solidarietà. Adotta metodologie di partenariato e di co-sviluppo per promuovere la partecipazione attiva dei beneficiari degli interventi nei paesi di origine e in terra di migrazione e garantire la loro efficacia e sostenibilità nel tempo.

www.soleterre.org

Annunci

Rispondi