DONAZIONE DI 1000 EURO AI SERVIZI SOCIALI DI CURTATONE DEL ROTARY ANDES VIRGILIO-CURTATONE, A FAVORE DEGLI ANZIANI

ROTARY ANDES VIRGILIO-CURTATONE2.jpgLo scopo primario del Rotary è offrire “servizio” alla Comunità e rendersi utile alla collettività. I rotariani svolgono un ruolo attivo nel progetto e nella sua realizzazione, lavorando su temi e linee guidache, ogni Anno Rotariano, vengono consegnati ai Presidenti di tutti i club. Quest’anno l’attenzione del Distretto 2050 è stata puntata su grandi temi come la Disabilità, Giovani, Povertà, Anziani.

Il club Andes Virgilio-Curtatone ha pensato a un progetto a favore degli Anziani, in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Curtatone, donando mille euro per finanziare interventi di tipo socio sanitario  mirati ai bisogni della singola persona in base alle sue reali necessità. Questi saranno possibili grazie anche alla disponibilità e collaborazione della socia dott.ssa Marzia Grusi che fornirà, dietro segnalazione dei servizi sociali, prodotti farmaceutici e parafarmaceutici, oltre a prestazioni sanitarie presenti nella farmacia di Levata.

 

ROTARY ANDES VIRGILIO-CURTATONE.jpg

Il contributo del Rotary consentirà, nel corso dell’anno, di agevolare numerose famiglie che spesso a causa della forte crisi economica rinunciano anche alla tutela della salute propria e dei loro famigliari.
Il contributo è stato consegnato nella mattinata di sabato 25 marzo in municipio, da parte del presidente del Club Andes Virgilio-Curtatone Paolo Ganzerli, assieme ad Andrea Accordi e Marina Pitocchi, al sindaco di Curtatone Carlo Bottani, all’assessore ai servizi sociali Angela Giovannini e al presidente del consiglio comunale Giorgio Maffezzoli.

Gli amministratori hanno espresso il loro ringraziamento per questa importante donazione che servirà a garantire servizi importanti per la comunità, specialmente a beneficio delle persone anziane in difficoltà.

Annunci

Rispondi