VIADANA – PAOLO COGNETTI, VINCITORE DEL PREMIO STREGA al “PREMIO VIADANA 2017”

paolo cognetti.jpg

Dopo la pausa estiva, la rassegna letteraria “Premio Viadana” giunta quest’anno alla XXII edizione, riprenderà l’8 settembre con il vincitore del Premio Strega, Paolo Cognetti che presenterà il suo ultimo romanzo Le otto montagne (Ed. Einaudi) e poi, gran finale il 22 settembre con Simona Sparaco, in gara con Sono cose da grandi (Ed. Einaudi).

sparaco.jpg

La rassegna è iniziata il 12 maggio con Raul Montanari, in concorso col romanzo Sempre più vicino (Ed. Baldini & Castoldi).

raul-montanari-sempre-più-vicino.jpg

Il 26 maggio Nicola Lecca ha partecipato con I colori dopo il bianco (Ed. Mondadori).

Nicola Lecca- I colori dopo il bianco.jpg

Il 9 giugno Stefano Valenti si è presentato al pubblico con Rosso nella notte bianca (Ed. Feltrinelli).

La pausa estiva, novità di quest’anno voluta dagli organizzatori, è di aver dato la possibilità alla giuria popolare di distribuire meglio le letture per una valutazione finale più critica.

Al termine degli incontri la giuria designerà il libro dell’anno che il Comune di Viadana provvederà poi a distribuire in dono, in un congruo numero, a scuole, comunità e biblioteche così da incentivarne sempre più alla lettura.

La commissione scientifica del Premio Viadana è composta da: Ilaria Zucchini (assessore alla cultura), Luigi Bedulli, Alessia Lodi Rizzini, Benedetta Boni e Naiche Moreschi (selezionatori in carica); Antonio Aliani e Gianfranco Bettoni (rappresentanti della biblioteca “Parazzi”).

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.