CASTEL GOFFREDO – L’EDUCAZIONE STRADALE A BORDO DEL PULLMAN AZZURRO DELLA POLIZIA DI STATO

Castel Goffredo pullman azzurro 02.jpg

Nei giorni scorsi a Castel Goffredo è transitato uno speciale pullman. Ѐ il Pullman Azzurro  della Polizia di Stato, ovvero un’aula scolastica multimediale itinerante dove i poliziotti della Stradale diventano “maestri di sicurezza” per i più piccoli. Lezioni di sicurezza stradale a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza giocando. Il Pullman Azzurro ha seguito la carovana itinerante del giro ciclistico d’Italia, una delle più famose gare ciclistiche per professionisti.

A bordo del Pullman Azzurro, posizionato all’interno dell’open village della tappa di partenza, i bambini possono assistere a divertenti lezioni di educazione stradale in compagnia della Polizia.

A Castel Goffredo sono state coinvolte tutte le classi quarte della scuola primaria, ogni classe ha fatto una lezione a bordo del pullman. La polizia stradale si è soffermata sulla sicurezza stradale, in modo particolare sull’utilizzo delle cinture in auto davanti e dietro, sull’importanza del seggiolino per i più bassi e non giocare e scherzare quando si è sulla strada.

Castel Goffredo pullman azzurro 01.jpg

La prima cosa che si deve fare quando si va sulla strada è accendere il cervello e attenzione perché ci si può fare molto male anche a piedi.” Questo il messaggio lasciato dalla stradale.

Il progetto promosso dall’Amministrazione Comunale di Castel Goffredo, dall’Istituto Comprensivo e dall’azienda di trasporto scolastico Bassi Tour, proseguirà con un secondo appuntamento in primavera.

«Ringrazio la professionalità degli agenti della Polizia Stradale per questo progetto – ha detto l’assessore all’istruzione Marco Maggicerto che la lezione fatta a bordo del loro pullman azzurro ha fatto riflettere sull’importanza delle regole stradali, più per salvaguardare la nostra salute che per le sanzioni previste».

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.