MANTOVA – LE POESIE E L’ARTE DI LUCIANO CIGOGNETTI ALL’ATELIER DES ARTS

Luciano Cigognetti
Sabato 11 novembre alle ore 18.00, all’Atelier des Arts di Mantova (Via della Mainolda 19), verrà presentato libro di poesie “PER ME LA VITA….” di Luciano Cigognetti, che dialogherà con il giornalista Mendes Biondo.
L’evento, inoltre, sarà l’occasione per conoscere a fondo la carriera artistica del poliedrico Cigognetti che si è distinto nella realizzazione di dipinti, monili e strumenti musicali.
Durante la presentazione verranno lette alcune delle liriche del poeta mantovano.

Luciano Cigognetti è un personaggio mantovano versatile, ricco di doti ed interessi. La propensione per il bello lo ha spinto ad affiancare all’ attività di insegnante presso il Laboratorio d’Analisi Chimica dell’ITIS un costante impegno nel mettere a frutto i talenti in diversi campi artistici.

Dedicatosi giovanissimo alla pittura, dopo diverse esperienze trova la sua connotazione pittorica in un iperrealismo surreale-rnetafisico. Le sue opere hanno conseguito nel tempo vari riconoscimenti, nonché l’inserimento in pubblicazioni d’arte. La sensibilità e l’amore per la natura lo stimolano a scrivere poesie e racconti, alcuni proposti nel presente libretto, intervallati da suoi dipinti.

Ha studiato canto come tenore presso i Conservatori di Mantova e Verona, e tale passione lo ha portato a rapporti cordiali con grandi interpreti della lirica, affiancati quale Artista del Coro all’ Arena di Verona e in vari Teatri: una professionalità canora espressa anche in diversi recital solistici.

Si è dedicato alla creazione di raffinati gioielli in oro e pietre preziose, alla fotografia, alla costruzione di una originale chitarra elettrica e al restauro di mobili ed oggetti antichi di cui è appassionato collezionista nella sua casa-museo. Oltre a ciò, ha partecipato alla ripresa di film e a scavi della Sovrintendenza Archeologica.

Ha ottenuto attestazioni di stima da parte di personalità illustri che hanno avuto modo di apprezzarne il serio impegno e la validità delle realizzazioni. In campo pittorico, gratificanti sono le visite del pittore-critico Renzo Margonari e dello storico Vittorio Sgarbi; ha ricevuto sinceri elogi per le raccolte poetiche e scritti dai letterati
Rodolfo Signorini, Mario Artioli ed altri.

Da vari anni è Accademico Teatino; in considerazione dei suoi meriti artistici, il Presidente Napolitano lo ha insignito dell’Alta Onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana.

A seguire, brindisi di chiusura della Collettiva “FANTASIA INCISA” con le opere di : Bianca Bertazzoni, Bianca Maria Solli, Laura Pozzi Rinaldi, Maria Angiola Ferrari, Marialuisa Scontrini, Marisa Macaluso, Milvia Bortoluzzi.
(GB) (foto Caffè Letterario, Arci Salardi)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.