CURTATONE – FESTEGGIATO IN MUNICIPIO IL “NATALE DELLO SPORT 2017”

Il Natale dello sport, come da tradizione che si ripete da diversi anni è stato festeggiato sabato 16 dicembre a Corte Spagnola, alla presenza del Sindaco Carlo Bottani, del Vicesindaco ed assessore allo sport Federico Longhi, organizzatore dell’evento, in una sala consiliare gremita da un folto pubblico e da una nutrita rappresentanza di atleti del territorio.

CURTATONE - NATALE DELLO SPORT 2017La manifestazione, la cui prima edizione fu nel lontano 1995, come di consueto è stata l’occasione, oltre che per un momento augurale in vista delle festività, per tracciare un focus sul panorama sportivo locale e per premiare vari personaggi, atleti, allenatori e volontari che si sono distinti nel corso del 2017.

«Con grande convinzione – ha sottolineato l’assessore Longhi – attribuiamo centrale importanza alla pratica sportiva come momento di crescita ed educativo, in particolare per i giovani». L’assessore Longhi ha inoltre tracciato un bilancio delle attività proposte dall’assessorato in questo ultimo periodo, ricordando come a Curtatone la popolazione sportiva dai 6 ai 18 anni sia di 1600 bambini e ragazzi, con un 35% che fa sport.  «Sono in attività sul nostro territorio più di 20 associazioni che praticano diverse discipline – ha continuato Longhi – che fanno della nostra realtà una delle più importanti dell’intero territorio mantovano».

Sono quindi seguite le premiazioni con tanto di motivazione. Le associazioni sportive premiate sonos tate: l’Oasi Boschetto, la Polisportiva Levata, la Nac Curtatone, il san Silvestro calcio, l’As Curtatone, l’Asd Dance body sport, il circolo sportivo calcio Grazie, il Treviso calcio 8, la Junior basket Curtatone, l’Asd Verso, la Polisportiva Buscoldo, il gruppo podistico Buscoldo, il Mantova Golf club, il Krav Maga e l’Asd arcieri Gonzaga Mantova.

CURTATONE - NATALE DELLO SPORT 2017.2.jpg

Ospite d’onore della premiazione, la giovanissima atleta Rachele Regattieri, nuotatrice 14enne, medaglia d’oro Criteria Giovanili 2017. Rachele ha iniziato le sue prime bracciate nel 2009 all’età di 6 anni. Il primo risultato importante arriva nel 2013 ai “Campionati regionali” dove porta a casa due bronzi. A seguire nel 2017 sempre ai regionali conquista 2 bronzi e 4 argenti. Nel marzo di quest’anno partecipa ai Criteria di Riccione dove arrivano le tre medaglie d’oro. In agosto 2017 partecipa ai campionati italiani di Roma con selezione durissima e riesce a portare a casa un bronzo e un argento ed insieme alle tre ragazze della sua squadra portano a casa la coppa come migliori ragazze italiane. Dal 2009 ad oggi ha partecipato ad una infinità di trofei vincendo una medaglia di legno, 16 di bronzo, 24 d’argento e 30 medaglie d’oro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.