GAZOLDO D/IPPOLITI – LA POP-ART DI LUIGI CENTRA ARRIVA ALLA ROCCA PALATATINA

All’Associasione Postumia DOMENICA 3 GIUGNO 2018 ORE 17.00 inaugurazione della mostra del pittore LUIGI CENTRA “L’ultimo dei tre moicani della POP-ART” a cura di ROBERTA BASAGLIA e JERRY FERRARO (sino al 17 giugno) nella sede di Rocca Palatina Pacchelli Bosoni di Gazoldo degli Ippoliti (via Marconi 123).

Luigi Centra ha reinterpretato in Italia la Pop-art americana, insieme ad artisti del calibro di Mimmo Rotella e Mario Schifano. Egli vive tra il Frusinate, Roma e Venezia. È un testimone mondiale delle battaglie ambientali e sociali. Tra gli altri, di lui hanno scritto Vittorio Sgarbi e Carlo Giulio Argan.Il pomeriggio prosegue con Viaggi nella memoria – L’eccidio di Cefalonia (75° anniversario – 1943/2018)

bruno borgonovi.jpg

– la storia di BRUNO BORGONOVI narrata dal figlio DINO

– AMILCARE RICCÒ traccerà un quadro generale di quella tragica strage e dell’eroica testimonianza dei soldati della “Divisione Acqui”

“… ci sono avvenimenti che non esigono da noi un omaggio formale e distratto, ma un personale impegno di meditazione e di azione; e per essi dobbiamo sforzarci di vincere il giusto pudore di chi si avvicina a cose sacre e teme di usare parole logorate dalla retorica” (da un pensiero di Giovanni Giraudi)

Con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Divisione Acqui

A seguire Elogio del libro – ovvero i “tesori” della Biblioteca del Seminario Vescovile di Mantova; alla scoperta del più antico giacimento librario e documentario di Mantova.

libri antichi

Conversazione di CARLO CARASI (bibliotecario) con la collaborazione di ELEONORA TREVISAN, insegnante e l’introduzione di BONA BONI, docente ed a sua volta bibliotecaria.

Accompagnamento musicale di don GIANNI NOBIS che, con il psalterium (salterio o cetra ad accordi), eseguirà musiche di Elena Guidi, Maguy Garentet, Ennio Morricone e di altri noti autori.

Annunci

Rispondi