CASTIGLIONE d/STIVIERE – FESTA DI SAN LUIGI GONZAGA, PATRONO MONDIALE DELLA GIOVENTÙ

In occasione della festa patronale di San Luigi Gonzaga (21 giugno) il comune di Castiglione delle Stiviere e le associazioni locali, organizzano dal 14 al 21 giugno una serie di eventi: si apre giovedì 14 giugno alle ore 18:30 nella chiesa dei Disciplini con il convegno della compagnia delle opere: Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”. 

Venerdì 15 alle 18:30 nella chiesa dei Disciplini si terrà la presentazione della mostra “l’abbraccio del pallium” aperta fino a domenica 24 giugno. La mostra vuole far riflettere sulla cura del malato nella sua qualità di persona che ha visto il patrono del paese impegnato in prima persona con l’assistenza dei malati, negli ospedali romani. A questa figura si avvicinò la dottoressa Cicely Saunders, medico inglese che mise in luce e costrinse tutto il mondo a riconoscere una nuova branchia medica: la medicina palliativa. Senza dimenticare che a Castiglione delle Stiviere è nata la Croce Rossa Internazionale, per le cure dei soldati durante le battaglie senza distinzione di parte. Orari di visita: venerdì 15 (20-22), sabato 16 (9-13|15-22) e domenica 17 (9-13|15-19), venerdì 22 (18-22), sabato 23 (10-16), domenica 24 (9-13). Possibilità di prenotare visite guidate in settimana.

Sabato 16 giugno dalle 8:30 alle 13:00 si terrà la passeggiata culturale, “sui passi di Aluigi”, animata fra i tesori dei Gonzaga. Un cammino a tappe attraverso il paese e la campagna circostante. Si parte da Piazza San Luigi, dove saranno consegnate la mappa e la credenziale che ogni pellegrino dovrà timbrare a ogni tappa. La partecipazione è completamente gratuita, con il cammino in autonomia, una volta ritirata la mappa e la credenziale ognuno, potrà percorre il cammino come meglio crede.

I gruppi organizzati potranno partire alle 8:30 con il percorso lungo (castello, convento di Santa Maria, Duomo e Disciplini, Basilica San Luigi), alle ore 9:30 con il percorso cittadino (Duomo e Disciplini, Collegio delle Vergini, Basilica San Luigi, castello), alle ore 10 con il percorso breve (Basilica, Collegio delle Vergini, Duomo e Disciplini), alle ore 19 solo su prenotazione con un minimo di 15 persone: percorso al tramonto (Basilica, castello, Duomo e Disciplini).

Presso il castello i visitatori potranno assistere alla corte di Ferrante con giochi e mestieri antichi. Saranno aperti anche il convento di Santa Maria, il Duomo con i Disciplini e la Basilica. Nel nobile Collegio delle Vergini, i visitatori troveranno giovani guide e giochi a tema, mentre l’Eremo della Ghisiola offrirà ai turisti il suo silenzio. Lungo tutto il percorso, i visitatori troveranno visite guidate, intrattenimenti per i bimbi, mostre, ma anche zone di riposo e di meditazione.

palio san luigi gonzaga.jpg

Domenica 17 giugno: da piazza San luigi partirà il corteo storico palio di San Luigi. Dalle 20 al castello con l’invito a corte è possibile degustare piatti tipici con la premiazione del vincitore palio.

Lunedì 18 giugno la festa si concluderà nella Basilica San Luigi, dove si terrà, la Santa Messa alle ore (8:30 e alle 10:30). La messa delle 18:30 sarà presieduta dal vescovo Marco Busca.

Per info e prenotazioni info@festasanluigi.it Festa San Luigi Gonzaga (facebook) 3245422531 (whatsapp)

Annunci

Rispondi