CORREGGIO – “FIGURES AND LANDSCAPES”: PERSONALE di NICOLA NANNINI alla GALLERIA del MUSEO IL CORREGGIO

 

7 – 29 luglio 2018

Inaugurazione: sabato 7 luglio, ore 19

Inaugura sabato 7 luglio, alle ore 17, “Figures and landscapes”, la personale di Nicola Nannini, curata da Francesca Baboni, allestita a Correggio, nella Galleria Espositiva del Museo Il Correggio.

bambole-100x150

Realizzata in collaborazione con la Galleria Annovi di Sassuolo, la mostra propone una selezione di alcune opere del recente passato dell’artista, tra le più recenti e sperimentali nella sua produzione, inerenti in particolare la figura umana e le sue declinazioni, integrate da ulteriori dipinti di grandissimo formato, inediti, che si possono considerare un’evoluzione concettuale e stilistica del suo lavoro.

Dall’iniziale catalogazione di tipi urbani dipinti a grandezza naturale, i suoi celebri Types, si corre ai territori di pertinenza: caseggiati e abitazioni, le Houses che accolgono varia umanità e trattate con attenzione maniacale nei dettagli.

GOLEM - NANNINI.jpg

Ulteriore sezione della mostra verte sull’installazione di volti su carta, ingigantiti rispetto alle normali proporzioni, dove la pittura si fa più materica e gestuale, di alcune bambole, le Dolls, una serie inedita in progress e una scultura di enormi dimensioni, Golem.

Numerose anche le pubblicazioni che lo riguardano. Attualmente collabora con la Galleria Forni di Bologna, la Galleria Sindoni di Asiago e Annovi Arte Contemporanea di Sassuolo. È docente di pittura presso  l’Accademia Cignaroli di Verona.

Il percorso espositivo intende indicare essenzialmente l’analisi del rapporto tra uomo e territorio da un punto di vista iconografico, tra pittura e contemporaneità dal punto di vista formale.

I due temi si intersecano sull’asse portante dei bassi orizzonti di una pianura che è il foglio bianco da riempire, nel tentativo di rendere universali e assolute coordinate apparentemente prive di interesse.

Nato a Bologna nel 1972, Nicola Nannini vive e lavora tra Bologna e Vicenza. Dopo la maturità classica, si diploma con il massimo dei voti presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, cattedra di pittura. Esponente della giovane pittura italiana è attivo dalla metà degli anni ’90. Il suo percorso espositivo inizia precocemente e si snoda tra personali e collettive di interesse nazionale ed internazionale. Le principali esposizioni personali lo hanno visto protagonista a Den Haag, Rotterdam e Amsterdam, Milano, Roma, Brindisi, Szekesfehervar in Ungheria, Bologna, Parigi, New York, Verona, Karlsruhe in Germania.

nicola-nannini-BAMBOLA.jpg

Figures and landscapes” rimarrà aperta fino al prossimo 29 luglio. Ingresso libero.

Galleria Espositiva, Museo Il Correggio, Palazzo dei Principi Orari di apertura: sabato 16-19; domenica e festivi 10-12,30 e 16-19.

Info: Museo Il Correggio, tel. 0522.691806 – museo@comune.correggio.re.itwww.museoilcorreggio.org

(foto Galleria Annovi e da web)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.