PIUBEGA – INAUGURAZIONE DEL NUOVO ANTIQUARIUM

antiquarium.jpg
Il 20 ottobre 2018 verrà inaugurato il nuovo antiquarium nel palazzo Cavallara-Pavesi in via Marconi n. 13, donato alla comunità piubeghese dal compianto ing. Mario Pavesi. Nel corso della mattinata la visita sarà riservata agli alunni e agli insegnanti delle scuole di Piubega. L’antiquarium è una struttura di tipo museale che ospita i reperti rinvenuti sul posto e consentirne la fruibilità in attesa della loro definitiva catalogazione ed esposizione nei musei per l’esposizione definitiva.
Alle ore 15 – Sala consiliare del Municipio di Piubega, via IV Novembre 2, convegno sul tema: “Piubega crocevia delle civiltà antiche del territorio delle Seriole, tra i fiumi Oglio, Osone e Mincio”.

Saluti delle autorità: Sfefano Arienti, Sindaco del Comune di Piubega – Francesca Zaltieri, Consigliere delegato Istruzione, Formazione e Lavoro della Provincia di   Mantova – Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e Cultura della Regione Lombardia

Interverranno: Gabriele Barucca, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova – Nanni Rossi, Coordinatore dell’Associazione Postumia

Presiede Maria Teresa Grassi, Docente dell’Università degli Studi di Milano e direttrice degli scavi di Bedriacum

Interventi:

Debora Trevisan, Funzionario Storico dell’Arte della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti  e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
Le scoperte di Bellanda e Villa Cappella nel panorama mantovano delle ricerche paleontologiche ottocentesche: persone, siti, collezioni

Cristina Longhi, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per Bergamo e  Brescia
Prima della Postumia: vecchi e nuovi dati della Preistoria del territorio

Iames Tirabassi, Direttore Museo del Po di Revere e curatore del Postumiae Antiquarium
L’età del Bronzo: una perfetta simbiosi fra abitati e corsi d’acqua

Leonardo Lamanna, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
I popoli preromani nel territorio fra Mincio e Oglio

Maria Grazia Facchinetti, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
Il territorio mantovano fra Oglio e Mincio in età romana, fra tutela e prospettive di ricerca

Lilia Palmieri, Docente dell’Università degli Studi di Milano
Vivere lungo la via Postumia: il vicus romano di Calvatone-Bedriacum

Simone Sestito, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova
Inquadrare la transizione: archeologia dell’Alto Medioevo nel territorio della Postumia

Alle ore 18.00 a Palazzo Cavallara-Pavesi il Postumiae Antiquarium sarà ufficialmente inaugurato dal dott. Stefano Bruno Galli e dal dott. Gabriele Barucca.
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.