MANTOVA – ESEGUITO DAI CARABINIERI ORDINE DI CUSTODIA CAUTELARE PER INTRODUZIONE DI MONETE FALSE

CC Mantova 1.jpgIn Mantova, i militari della locale Stazione Carabinieri, unitamente alla Stazione Carabinieri di Roma Villa Bonelli, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma per i reati “truffa, appropriazione indebita e accesso abusivo al sistema informatico”, i Carabinieri della locale Stazione, hanno proceduto ad autonomo arresto per il reato di “introduzione nello stato di monete falsificate”, nei confronti di un 40 enne italiano.

Predetto, a seguito di perquisizione effettuata presso la propria abitazione, scaturita dall’attività investigativa dei Carabinieri di Roma, è stato trovato in possesso di 132 banconote da euro 50 per un totale euro 6.600, che da un’accurata perizia bancaria, sono risultate false. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Mantova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto /o persone sospette.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.