GUIDIZZOLO e SUZZARA – 1 ARRESTO e UN’ESPULSIONE DI CITTADINO SENEGALESE DA PARTE DEI CARABINIERI

Questa mattina (30 gennaio) in Guidizzolo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno tratto in arresto un 49enne indiano della zona in esecuzione ordine emesso dal tribunale di sorveglianza di Brescia dove deve espiare una pena detentiva di mesi 4 in regime di detenzione domiciliare per il reato di “guida in stato d’eberzza” accaduto a Goito (MN) nel 2013.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato portato presso la propria abitazione come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

carabinieri copiaIn Suzzara, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno notificato il decreto di espulsione emesso dal Questore di Mantova nei confronti di un 26enne senegalese senza fissa dimora. Questo, nel corso di un preordinato servizio straordinario di sicurezza, è stato rintracciato presso la locale stazione ferroviaria e riconosciuta la pericolosità sociale riscontrabile dallo status di clandestino, è stato affidato al personale dell’ufficio stranieri della Questura di Mantova per poi essere accompagnato alla frontiera di Bologna per il successivo rimpatrio a seguito della convalida del decreto di espulsione dal giudice di Pace.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto /o persone sospette.

(foto CC)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.