CURTATONE – ALL’UGR DI EREMO PARTE IL TERZO CICLO DI INCONTRI SUL LUTTO “OLTRE IL SILENZIO… LA PAROLA”

Torna per il terzo anno consecutivo il ciclo di incontri dedicati al tema della perdita. Si intitola “Oltre il silenzio… la parola” ed è organizzato dall’UGR di Eremo di Curtatone, con il patrocinio del Comune di Curtatone e sponsorizzato da Maffioli Onoranze.

UGR DI EREMO

Questa mattina (1° marzo) la presentazione all’interno del “Giardino d’inverno” voluto, prima della sua prematura scomparsa, dalla dottoressa Flavia Tasselli, a ricordo dei suoi genitori e donato alla struttura di Eremo. Da sabato 9 marzo e per tre sabati, partirà il ciclo di incontri a cura della dottoressa Eleonora Zuini, educatrice professionale, counsellor e formatrice nell’ambito delle relazioni interpersonali e della comunicazione. Il primo incontro avrà come tema il lutto e le emozioni, l’introduzione alle fasi del lutto ed alle emozioni: tipologia, origine e funzioni.

Il secondo, in programma il 13 aprile, si parlerà di rabbia nel lutto, la genesi, la funzione e la manifestazione della rabbia adattiva e rabbia patologia.

Infine l’11 maggio, le strategie di gestione delle emozioni e della rabbia ovvero i meccanismi di difesa, con la consapevolezza personale e le modalità comunicative di gestione della propria rabbia e di quella delle altre persone.

Alla presentazione degli incontri, tutti a titolo gratuito e con inizio alle ore 17.30, erano presenti tra gli altri oltre alla curatrice degli incontri, il sindaco di Curtatone Carlo Bottani e l’assessore Angela Giovannini, il direttore dell’Ugr, i coniugi Bianchi presidenti della struttura, don Cristian Grandelli responsabile dell’Unità pastorale e Roberta Maffioli dell’azienda Maffioli.

Oltre alla parte teorica, sono molto importanti anche le testimonianze delle persone presenti accompagnate da letture di esperienze di vita vissuta. Obiettivo di questi incontri è proprio quello di favorire l’apertura ed il confronto tra le persone su una tematica così difficile da affrontare ed ancora di più da condividere con gli altri, tematica oggi considerata tabù e verso la quale le persone si trovano spesso impreparate e spaesate, causa di molte patologie come ansie, depressioni e fobie.

Sede degli incontri: Giardino d’inverno Unità Geriatrica Riabilitativa, Via Alighieri -Eremo di Curtatone

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.