ASST MANTOVA – FIBROSCOPIO DONATO AL PERCORSO DELFINO

Grazie a Udito Finissimo, lo strumento sarà utilizzato per i pazienti con grave disabilità negli ambulatori di Mantova e Pieve di Coriano

Delfino 2019.jpeg.jpg

Un fibroscopio donato al Percorso Delfino-DAMA da Udito Finissimo, azienda di apparecchi acustici, filiale di Mantova.  Lo strumento, corredato di  telecamera per registrazione, consentirà di eseguire approfondimenti diagnostici in caso di disfagia o di problematiche acute in ambito otorinolaringoiatrico/pneumologico presso gli ambulatori del Percorso Delfino.

L’Accoglienza medica disabili DAMA  è una struttura della ASST di Mantova con sede al Carlo Poma che consente di ottenere una  rete ospedaliera per la disabilità. La struttura garantisce da anni percorsi protetti a pazienti portatori di grave deficit cognitivo e fisico attraverso una risposta diagnostica e terapeutica il più possibile rapida ed efficace: è un servizio dedicato a quanti hanno difficoltà a riferire e descrivere sintomi a causa di problemi di comunicazione.

Sono numerose le strutture afferenti ai dipartimenti aziendali che contribuiscono a organizzare e attuare percorsi diagnostici terapeutici idonei ed efficaci, per cercare di ridurre quanto più possibile il disagio delle persone disabili e delle loro famiglie o accompagnatori.

Fibroscopio Delfino.jpg

In tale contesto clinico-assistenziale è possibile eseguire, oltre a prestazioni quali prelievi, ecg, diverse consulenze specialistiche: cardiologica, gastroenterologica, internistica, genetica ed otorinolaringoiatrica. Da oggi, grazie a Udito Finissimo, sarà possibile usufruire di un’ulteriore strumentazione, evitando lo spostamento del paziente disabile in altri sedi.

Lo strumento, essendo portatile,  sarà utilizzato anche negli ambulatori dell’ospedale di Pieve di Coriano, ai quali si rivolgono i pazienti del DAMA per competenze territoriali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.