TUNISINO AGLI ARRESTI DOMICILIARI, IN GIRO PER IL PAESE IN BICICLETTA: ARRESTATO DAI CARABINIERI DI BOZZOLO

Bozzolo, 25 marzo – Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bozzolo hanno arrestato un uomo tunisino, classe 1972, per evasione.

CARABINIERI Bozzolo - piazza con logoIl soggetto infatti, residente a Bozzolo e sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, si era allontanato dalla propria abitazione in sella alla sua bicicletta, e, in verosimile stato di alterazione psicofisica dovuta ad abuso di sostanze alcoliche, stava vagando per le vie del paese quando veniva riconosciuto dai militari della Stazione di Bozzolo, e subito arrestato.

Per lui sono infatti scattate immediatamente le manette per il reato di evasione; portato in caserma, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il proprio domicilio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Mantova in attesa del rito per direttissima che dovrebbe svolgersi questa mattina.

L’uomo si è anche rifiutato di essere sottoposto al test etilometrico, e anche per questo verrà  denunciato.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.