IL COMANDANTE PROVINCIALE DEI CARABINIERI, ANTONINO MINUTOLI, RICEVE IL NUOVO COMANDANTE DELLA COMPAGNIA DI GONZAGA

MANTOVA – Nei giorni scorsi il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Mantova, Colonnello Antonino Minutoli, nella cornice del Palazzo seicentesco che ospita la Caserma “E.TROTTI”, ha dato il benvenuto al Capitano Giuseppe FIORE, nuovo Comandante della Compagnia di Gonzaga.

L’Ufficiale proviene da Fidenza, dove negli ultimi 5 anni ha retto il comando della Compagnia con competenza sugli 11 comuni della “bassa parmense”. Precedentemente dal 2009 al 2015 aveva operato nell’hinterland catanese, al comando della Tenenza Carabinieri di Misterbianco, dopo essersi, tra il 2001 ed il 2008, occupato anche di contrasto alla criminalità organizzata di tipo mafioso presso la Tenenza Carabinieri di Ribera, in provincia di Agrigento.

Come è tradizione, si è presentato al Comandante Provinciale, Colonnello Antonino Minutoli, che, nell’accoglierlo nel suo ufficio, gli ha rivolto il benvenuto e l’esortazione a cercare di raggiungere i massimi risultati con i reparti dell’Arma dei Carabinieri da lui dipendenti nel territorio del basso mantovano (12 Stazioni Carabinieri per 17 comuni) in sinergia con gli altri Comandi Compagnia del Comando Provinciale, oltre che con i reparti speciali.

Con l’arrivo del Capitano Fiore, che ha sostituito il Ten. Col. Francesco Garzya, destinato al delicato incarico di Capo Ufficio Comando del Comando Provinciale di Modena, si completano i trasferimenti degli ufficiali dell’Arma dei Carabinieri in provincia: il Magg Sacchetto pochi giorni fa ha sostituito, infatti, il  Ten. Col. Simone Toni, che, dopo 5 anni alla guida della Compagnia di Castiglione delle Stiviere e di straordinari risultati conseguiti con la Task Force nel contrasto al caporalato ed al lavoro nero, ha assunto l’incarico presso l’Ufficio Operazione del Quartier Generale della Forza di Gendarmeria Europea a Vicenza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.