AMPLIAMENTO SPORTELLI DEL CPI DI MANTOVA: APPROVATO IL PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA

Ampliamento degli sportelli front-office del Centro per l’Impiego di Mantova al piano rialzato della sede di via Don Maraglio in città. Il presidente della Provincia Beniamino Morselli ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori.

L’ente gestisce su delega di Regione Lombardia le funzioni dei servizi al Lavoro e dei Centri per l’impiego. La sede di via don Maraglio ospita funzioni legate alla regolazione del mercato del lavoro, tra cui il Centro per l’impiego di Mantova, il Servizio lavoro della Provincia e l’Ispettorato provinciale del lavoro. Queste funzioni sono destinate ad incrementarsi con il perfezionamento di numerose assunzioni di personale previste per il prossimo anno.

Ma non solo: anche in ragione di una attesa risoluzione della pandemia da Covid 19, si prevede un notevole aumento del carico di lavoro del Centro per l’impiego, in particolare per quanto concerne gli incontri in presenza tra il personale dell’ente e il pubblico. Da qui la necessità di ampliare la superficie attualmente disponibile per realizzare nuove postazioni per gli operatori e creare adeguati spazi di attesa per gli utenti. Il quadro economico di progetto prevede un importo complessivo di spesa di 650.000 euro.

La Provincia ha presentata a Regione Lombardia la scheda di potenziamento dei servizi al lavoro relativa all’intervento per ottenere i finanziamenti necessari alla realizzazione del progetto. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.