DOSOLO – MINACCIA CON UNA MAZZA IL FATTORINO: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

Nella giornata odierna i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Viadana hanno denunciato un uomo residente a Dosolo per minaccia aggravata.

Il fatto risale alle prime ore del pomeriggio di ieri quando il 112 riceve una chiamata da un fattorino che, spaventato, riferiva di essere appena stato minacciato con una mazza da baseball nei pressi di via Provinciale nord.

Immediatamente giungeva sul posto una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, che, riportando la calma, identificava tutti soggetti presenti sul posto e ricostruiva quello che era successo; il giovane fattorino spiegava che dopo aver suonato presso l’abitazione di M.D.M., classe 1963 nato in provincia di Pavia, e non aver ricevuto risposta, prima lo contattava telefonicamente ricevendo insulti, poi, dopo che questi si era affacciato fuori dall’abitazione, veniva minacciato con una mazza da baseball.

Così, al termine degli accertamenti e dopo la querela presentata dalla vittima, l’uomo è stato deferito per minaccia aggravata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.