LUCA+SILVANA. PARTE IL TOUR DI UN NUOVO INCREDIBILE FILM DISTRIBUITO AL CINEMA TRAMITE MOVIEDAY

Sognano di sposarsi e di vivere assieme, ma per chi ha la sindrome di Down non è così semplice.  Luca+Silvana, una storia d’amore raccontata con leggerezza e profondità che invita a riflettere sul diritto universale di amare e condividere la vita con un’altra persona.

In 35 anni Silvana ha avuto molti fidanzati, tutti immaginari. Quando Luca si presenta, con le sue lettere d’amore, lei è scossa, non è abituata ad essere corteggiata. Inizialmente lo rifiuta. Lui però non molla, la conquista con la sua gentilezza.

Il loro è un amore imprevisto, c’è chi li guarda con sospetto, chi incuriosito, in pochi pensano veramente che tra i due possa esserci un legame profondo, come quello tra due adulti. Sognano di sposarsi e di vivere assieme, ma per chi ha la sindrome di Down non è così semplice. Passano dieci anni, il loro progetto incontra mille ostacoli burocratici e non, il matrimonio sembra un miraggio irraggiungibile.

Luca+Silvana, una storia d’amore raccontata con leggerezza e profondità che invita a riflettere sul diritto universale di amare e condividere la vita con un’altra persona.

Luca+Silvana debutta a Bolzano al cinema Filmclub giovedì 20 maggio alle ore 19:30 e resterà in programmazione fino al 26 maggio per poi proseguire il tour di proiezioni speciali nel resto d’Italia tramite la piattaforma Movieday che permette a singoli e organizzazioni di sensibilizzare il pubblico attraverso il potere di aggregazione del cinema, in sala e in presenza.

Regia: Stefano Lisci
Produzione: Cooperativa19

Cooperativa 19 è un’impresa culturale e casa di produzione con sede a Bolzano. La sua mission è contribuire allo sviluppo delle comunità attraverso la realizzazione di progetti culturali e prodotti artistici in grado di generare impatti duraturi e in cui l’arte e la creatività siano stimolo per una crescita individuale e collettiva (www.cooperativa19.it).

MOVIEDAY
La prima ed unica piattaforma digitale per la distribuzione cinematografica 3.0 che permette di distribuire i film al cinema e in altri spazi in modo tecnologico, sostenibile e ad alto impatto sociale. Individui e associazioni possono organizzare proiezioni personalizzate, mentre registi e distributori indipendenti possono distribuire i film attraverso il diretto coinvolgimento delle comunità locali.
Oltre 120.000 persone hanno partecipato e organizzato eventi Movieday, oltre 120 filmmaker indipendenti hanno auto-distribuito i propri film, 20 distributori hanno aumentato le proiezioni dei propri film, più di 300 cinema sono disponibili sulla piattaforma e oltre 5.000 organizzazioni hanno valorizzato la propria mission grazie agli eventi Movieday.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.