APEIRON. UN VIAGGIO IN SIRIA, IL NUOVO LIBRO DEL GONZAGHESE DIEGO BOCCHI (EDITORIALE SOMETTI)

La Siria, una terra incantata nel cuore del Medio Oriente. Gli occhi e il taccuino di un viaggiatore immortalano un paese e un popolo, vittime innocenti di una guerra devastante che ha compromesso per sempre le tracce di una storia millenaria. Apeiron, con le immagini e i racconti di Diego Bocchi, ci mostra le ferite aperte di un conflitto ancora incombente, tuttavia restituisce la dignità di una umanità dolente ma non arresa.

Diego Bocchi segue da molti anni le vicende del Medio Oriente. È stato in Siria, Afghanistan, Iraq, Libano.
Nei suoi viaggi compie una ricerca che si spinge al cuore dell’umanità di queste terre, in gran parte martoriate da conflitti e in un continuo stato di guerra. Vive a Gonzaga (MN).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.