SPETTACOLI DAL VIVO e CACCIA AL TESORO DIGITALE con SEGNI nei Comuni dell’Ecomuseo

A partire da questo weekend e fino al 17 ottobre i Comuni dell’Ecomuseo delle risaie, dei fiumi, del paesaggio rurale mantovano sono protagonisti di un progetto in partnership con Segni d’infanzia associazione, realizzato grazie al contributo di SCENA UNITA per i lavoratori della musica e dello spettacolo, Fondo privato gestito da Fondazione Cesvi Onlus in collaborazione con La Musica Che Gira e Music Innovation Hub, che prevede spettacoli dal vivo e una caccia al tesoro digitale in più appuntamenti accessibile online sulla piattaforma segninonda.org.

In tour tra i luoghi dell’Ecomuseo, spesso in location d’eccezione, andrà in scena lo spettacolo della compagnia livornese Orto degli Ananassi, Sii Gentile e Abbi Coraggio, per educare al bello, alla tutela e alla memoria. Lo spettacolo ospitato con successo all’interno di SEGNI d’ESTATE – sezione estiva di SEGNI New Generations Festival che prosegue la sua XVI edizione dal 23 ottobre all’1 novembre – ritorna e si sposta in giro per i territori della provincia regalando un’inedita riscoperta di alcuni luoghi caratteristici del nostro patrimonio. Dopo la prima tappa al Castello di Villimpenta (venerdì 8), saranno Bagnolo San Vito (sabato 9, ore 17:00, presso il Teatro Parrocchiale) e Roncoferraro (domenica 10, ore 17:00, presso la Sala Civica) a ospitare questo spettacolo che usa un teatrino e due attori che lo animano, con disegni e immagini, per raccontare il mondo interiore della protagonista Anne, autrice del famoso diario, che ci insegna come resistere alle difficoltà rispondendo con la meraviglia e l’innamoramento per la vita. Invece il prossimo weekend sarà alla Corte della Carpaneta di Gazzo Bigarello (venerdì 15, ore 17:00), al Teatro Frida Khalo di San Giorgio Bigarello (sabato 16, ore 17:00) e al Teatro Casa del Popolo di Castel D’ario (domenica 17, ore 17:00). Prenotazioni su eventbrite.it cercando il titolo dello spettacolo.

La scoperta di questi luoghi continua online su segninonda.org a partire da lunedì 11 ottobre con un programma dedicato dal titolo “Esplora la memoria” composto da una Caccia al tesoro a puntate: una vera e propria esplorazione in compagnia dei due attori Ilaria di Luca e Andrea Gambuzza che si collegano in diretta e interagiscono, tra storie e curiosità, con alcune classi di scuola primaria. Quattro appuntamenti sono disponibili online, dalla prima messa in onda, per tutti, a partire dalle ore 11 dell’11, 12, 13 e 14 ottobre: cioè tutte le scuole di Mantova e del territorio potranno collegarsi e seguire l’evento, interagire attraverso la funzione dei commenti, e trovare attraverso l’attività tanti spunti e modalità per avventurarsi nella riscoperta del patrimonio e delle bellezze nascoste. Gli attori si collegheranno per la Caccia al tesoro dal Castello di Villimpenta, Castello di Castel D’ario, Corte Grande e Museo della civiltà contadina di Roncoferraro, Impianto di bonifica la Travata di Bagnolo San Vito.

L’accesso alla piattaforma segninonda.org è gratuito occorre solo registrarsi.       

           

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.