TENNIS. I GIOVANI CAMPIONI DELLO SPORTING CLUB SASSUOLO PREMIATI IN REGIONE

Dall’Emilia-Romagna ai vertici del tennis giovanile italiano. Il presidente Stefano Bonaccini ha premiato oggi in Regione i giovani campioni dello Sporting Club Sassuolo, che alla fine di settembre si sono aggiudicati a Catania il titolo italiano a squadre under 16 maschile di tennis.

Il presidente Bonaccini premia i giovani atleti

A ricevere il riconoscimento, in Sala Giunta, sono stati gli atleti Federico BondioliGabriele Chiletti e Mattia Ricci, insieme al loro capitano Alessio Bazzani e ad alcuni rappresentanti dello Sporting Club Sassuolo: il presidente Antonio Nicolini, il direttore Andrea Sarti, il consigliere del CdA, Umberto Toschi, e la responsabile della segreteria sportiva, Ilaria Pongiluppi. Insieme al presidente Bonaccini era presente il sindaco di Sassuolo, Gian Francesco Menani.  Con loro anche Giammaria Manghi, capo della segreteria politica della Presidenza della Regione.

“L’Emilia-Romagna è una terra di sport, di grandi eventi e di grandi campioni, così come di tantissimi appassionati e praticanti- afferma il presidente Bonaccini-. Siamo orgogliosi di ogni vittoria dei nostri atleti e delle nostre squadre, in qualunque disciplina, ma quando sono i giovani ad affermarsi a livello nazionale o internazionale la soddisfazione è ancora maggiore, perché sappiamo che lo sport è una palestra di vita, oltre che di talento”.

“A Federico, Gabriele, Mattia e Marco faccio i miei complimenti e auguro loro la migliore delle carriere possibili- continua il presidente-: il tennis italiano sta attraversando un momento d’oro e spero che questi ragazzi possano diventare i campioni di domani”.

Riconoscimento della Regione ai giovani campioni Sporting Club Sassuolo

“Un ringraziamento va anche a tutto lo staff dello Sporting Club Sassuolo, dai capitani al presidente- conclude Bonaccini-: sono stati mesi molto difficili per le società sportive, il vostro impegno e la vostra passione hanno permesso ai ragazzi di non perdersi lungo la strada e di poter vivere esperienze ed emozioni che si porteranno dentro per sempre, qualunque sarà il loro percorso agonistico”.

La cavalcata trionfale dello Sporting Club Sassuolo, iniziata dalle qualificazioni regionali, è poi proseguita nella fase nazionale di Catania: i giovani talenti sassolesi hanno sconfitto in semifinale il circolo Match Ball Firenze e in finale il Circolo Tennis Parioli di Roma, in entrambi i casi al termine di sfide avvincenti e spettacolari. Della spedizione vincente hanno fatto parte, oltre ai premiati in Regione, anche il giocatore Marco Toschi e il capitano Francesco De Laurentiis.

In una edizione dei campionati italiani da incorniciare per il tennis sassolese, è arrivato anche il quarto posto assoluto a livello nazionale per i giovanissimi atleti della squadra Under 12.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.