Il sinologo MARCO PERUSI SAVORELLI ospite al Museo d’Arte Cinese della rassegna Il Rumore del Lutto nell’incontro “Epicanto sulla morte. Uno sguardo cinese sulla prospettiva del trapasso”

Si svolgerà venerdì 22 ottobre alle ore 18.00, presso il Museo d’Arte Cinese ed Etnografico di Parma, l’incontro con il sinologo Marco Perusi Savorelli intitolato “Epicanto sulla morte. Uno sguardo cinese sulla prospettiva del trapasso”, nell’ambito della XV edizione de Il Rumore del Lutto, rassegna culturale diretta da Maria Angela Gelati e Marco Pipitone, promossa da Segnali di Vita aps. Evento realizzato in collaborazione con Museo d’Arte Cinese ed Etnografico, con il sostegno di COF – Consorzio Onoranze Funebri Parmense.

Di fronte al mistero vertiginoso della Morte, le filosofie cinesi e la mentalità popolare trovano consolazione e conforto presso la mistica daoista e la spiritualità buddhista, secondo le quali l’estinzione dell’esistenza individuale sarebbe solo apparente: mentre l’identità personale insecchisce nel tramonto dell’autunno, la Vita maiuscola e naturante traduce la sua anima energetica, senza posa né soluzione. In questa prospettiva radicalmente naturalistica, la Morte s’inquadra come una delle numerose metamorfosi, di cui sono protagonisti gli esseri viventi. La parola, tuttavia, ha la forza magica di generare mondi interi, di salvare i mortali dal tartaro della paura e di guidarli sopra l’abisso dell’ignoto; per questa ragione i Cinesi, pur riconoscendola e accettandola, evitano di evocare la Morte anzitempo. Quasi quaranta sono i vocaboli che hanno impresso sulla carta le orme della prudenza e dell’ironia, fra mitologia e aritmosofia, politica e religione, arte e letteratura.

La conferenza vuole proporre proprio un’esplorazione della semantica necrologica e della storia del costume dell’Impero di Mezzo.

Ingresso gratuito. Capienza limitata e prenotazione obbligatoria nell’osservanza delle disposizioni ministeriali in merito alla sicurezza del pubblico e degli artisti.

Informazioni e prenotazioni info@museocineseparma.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.