PICCOLO PRINCIPE IN SCENA AL TEATRO CHIOSTRO SAN GIOVANNI

BRESCIA – Piccoli passi dal palco, la stagione di teatro ragazzi del Chiostro San Giovanni, in collaborazione con Centopercento Teatro presenta Il piccolo principe, uno spettacolo per bambini e famiglie. La meravigliosa storia di Saint – Exupery trasformata in un video spettacolo per grandi e bambini.

Un viaggio nel mondo dell’infanzia accompagnati da musica e teatro per capire meglio il mondo degli adulti. Un racconto carico di simboli che ciascuna persona incontra nel proprio cammino. In scena due anime che si incontrano per scoprirsi a vicenda e cambiare il proprio modo di guardare la vita.

Il Piccolo Principe è un adulto-bambino che lascia il suo minuscolo asteroide per mettersi in viaggio nel cosmo. Durante il cammino, visita diversi pianeti abitati da strani personaggi: un re, un vanitoso, un ubriacone, un uomo d’affari, un uomo che accende e spegne un lampione, un geografo. Sono personaggi equivoci, che mettono in risalto il lato ridicolo degli affanni umani.

Il piccolo principe è un grande e universale dialogo tra un adulto e un bambino, da cui emerge un percorso di crescita sia del “piccolo principe” sia dell’adulto. L’amicizia tra i due nasce, in un contesto “estremo” come quello di un atterraggio di emergenza nel deserto del Sahara: qui, in uno spazio lontano dal mondo degli adulti, proprio per la componente infantile e naïf del carattere avventuroso del protagonista; possono liberarsi le fantasie di grandi e bambini.

CIRCUITO CONTEMPORANEO, la rassegna che vede coinvolte le città di Toscolano Maderno e Carpenedolo, con un‘appendice a Brescia, rappresenta un punto di riferimento per coloro che amano il teatro e sono attenti ai temi di profonda attualità fra risate e riflessioni profonde. La direzione artistica di Renga e Borsari punta, a giovani compagnie professioniste che stanno riscuotendo in Italia e all’estero grande successo in Festival e stagioni di importanti teatri.    Si tratta di spettacoli che raccontano il nostro presente, i temi importanti con i quali ci si confronta ogni giorno, perché questo secondo noi è la finalità prima del teatro: aprire pensieri, far riflettere, di certo non consegnare verità assolute nelle mani di nessuno, poiché nessuno di noi ne è depositario, poiché, probabilmente, verità assolute non esistono. La complessità del mondo e della realtà si riflette sugli spettacoli che sono nello stesso tempo comici e drammatici, profondi e leggeri, superando gli stili (commedia e tragedia) che hanno caratterizzato il teatro fino alla metà del secolo scorso.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Chiostro San Giovanni in Brescia

inizio spettacolo ore 16:00

Biglietto 6 euro

Prenotazione e green pass obbligatori prenotazionichronos3@gmail.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.