BORGO MANTOVANO: RUBA LA BORSA DELL’EX COLLEGA, ARRESTATO DAI CARABINIERI

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Borgo Mantovano traevano in arresto un 28enne del posto per furto aggravato e danneggiamento. Il 28enne, poco prima, si era impossessato di una borsa lasciata incustodita all’interno di un furgone parcheggiato nei pressi di un esercizio commerciale di quel centro.

Sfortunatamente per lui, dalla visione delle telecamere di videosorveglianza la vittima, un ex collega  28enne, l’ha riconosciuto ed ha allertato i Carabinieri che immediatamente accorsi si sono messi sulle tracce del soggetto.

Costui venendo a conoscenza di essere ricercato dai Carabinieri si presentava in  Caserma con il mal torto ammettendo di aver consumato il furto.

Il predetto, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del rito per direttissima avvenuto nella mattinata odierna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.