OGLIO PO-CHIESE, PILONI E FORATTINI (PD): “BENE LA DISPONIBILITÀ DI REGIONE. MEGLIO TARDI CHE MAI”

I consiglieri regionali del Pd Matteo Piloni e Antonella Forattini nei giorni scorsi hanno avuto un incontro con l’assessore regionale Massimo Sertori in occasione del convegno promosso dal Gal Oglio Po e dai sindaci appartenenti ai territori Oglio Po-Chiese.

“Abbiamo partecipato all’incontro promosso dal Gal Oglio Po e dai sindaci dei territori Oglio Po-Chiese. È stato molto utile per chiarire gli aspetti legati alle aree interne, ma soprattutto utile per la disponibilità manifestata dalla Regione e dall’assessore Sertori nel valutare e sostenere progettualità del territorio, magari attraverso la sottoscrizione di un ‘patto di territorio’ seguendo gli accordi quadro di sviluppo territoriale. È senza dubbio una buona opportunità per un territorio che soffre dal punto di vista infrastrutturale e demografico”.

“Già nel 2018, a inizio legislatura, come PD avevamo sostenuto la necessità di un tavolo permanente che si ponesse come obiettivo la sottoscrizione di un ‘patto’ di sviluppo per questo territorio. – Proseguono Piloni e Forattini – Finalmente, dopo quattro anni, arriva dalla Regione un segnale di disponibilità che seguiremo con grande attenzione, dichiarandoci, fin da subito, disponibili a offrire il nostro contributo. Certo, se avesse partecipato anche la consigliera regionale di FdI Mazzali, *eletta nella circoscrizione di Bergamo, ma mantovana d’adozione*, avrebbe potuto chiedere direttamente alla sua stessa maggioranza il motivo dell’esclusione di questo territorio dalla delibera della giunta regionale sulle aree interne”.

“Come sempre, c’è chi fa gli interessi del territorio e chi cerca solo un po’ di visibilità”. Così concludono i consiglieri regionali del Pd Matteo Piloni e Antonella Forattini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.