Lectio di GIULIO BUSI “UNO, LA FIAMMA CHE BRUCIA LE APPARENZE” – TEATRO FRANCO PARENTI DI MILANO

Nell’ambito del ciclo di incontri “La grande età” incontro con il porf. Giulio Busi dal titolo “Uno, la fiamma che brucia le apparenze“, che si terrà giovedì 16 giugno alle 18:30 nella sala grande del Teatro Franco Parenti (Via Pier Lombardo, 14) di Milano.

Quanta saggezza può contenere una vita? La grande età dovrebbe rappresentare la stagione più saggia e matura dell’esistenza. Perché ciò avvenga, dobbiamo però trasformare ogni incontro in fonte di conoscenza. Dobbiamo cioè trasformare il molteplice in unità. In parecchie tradizioni religiose, l’Uno definisce il vero mistero dell’essere, la fiamma che brucia le apparenze e ci illumina. Come trovarlo, quest’Uno inafferrabile?

La lectio di Giulio Busi nasce a partire dalle riflessioni dal suo ultimo libro “Uno. Il battito invisibile” (Il Mulino, 2022). Introduce la serata Andrée Ruth Shammah a cui farà seguito la lettura di alcuni brani del libro, interpretati dall’attore Alberto Onofrietti.

Giulio Busi è professore ordinario di Studi ebraici alla Freie Universität di Berlino (Germania), dove dirige l’Istituto di Giudaistica. È autore di quasi cento pubblicazioni, che comprendono ampi saggi e analisi della qabbalah e dei simboli ebraici, edizioni critiche di testi ebraici, studi sui viaggiatori ebrei durante il Medio e l’Alto Medioevo, esami bibliografici e studi sui rapporti tra la cultura ebraica e quella cristiana durante il Rinascimento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.