CUBEART FESTEGGIA 15 ANNI DI DIALOGO INTERCULTURALE NEL SEGNO DELL’ARTE, DELLA POESIA E DELLA PASSIONE – ACQUARIO CIVICO DI MILANO

Sono trascorsi 15 anni dalla nascita dell’Associazione Cubeart, che da sempre propone l’arte come linguaggio universale, capace di promuovere il dialogo interculturale.

Dalla poesia alla letteratura, dalla danza alle arti visive, dalla cultura alla musica. Cubeart lavora per sviluppare progetti e iniziative volte a fare dell’arte – in ogni sua declinazione – uno strumento privilegiato di dialogo fra culture differenti e di partecipazione alla vita sociale e culturale del territorio.

In quindici anni sono stati molti i riconoscimenti che la città di Milano ha riservato a Cubeart, offrendo ogni volta un sostegno concreto a tutte le iniziative dal forte valore poetico e dal respiro internazionale che ha promosso, incentrate sul dialogo interculturale e sul valore dell’inclusione.

In occasione dei primi 15 anni di attività, Mercoledì 21 settembre 2022 dalle ore 18 presso l’Acquario Civico di Milano verrà presentata l’iniziativa editoriale “SESAMO E SALE” (Effigie Edizioni, 2022), l’evento sarà realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo e promosso con il Patrocinio del Comune di Milano, la Oficina Cultural dell’Ambasciata di Cuba in Italia e l’Instituto Cervantes de Milán.

L’opera letteraria “Sesamo e Sale” è il frutto della collaborazione tra artisti e poeti di diversa provenienza residenti a Milano ma interpreti di culture straniere che hanno coniugato la loro creatività, i loro linguaggi e i loro stili.

La giornata di mercoledì 21 si svolgerà in due momenti:

  • Alle ore 18 una tavola rotonda alla quale parteciperanno importanti personalità dell’arte e della cultura milanese: Assessore alla cultura del Comune di Milano; Alejandro Betancourt Peña, Addetto Culturale dell’Ambasciata di Cuba; Bianca Aravecchia, Responsabile Ufficio Reti e Cooperazione Culturale del Comune di Milano; Chiara Canali, Critica d’arte; Teresa Iniesta, Direttrice Instituto Cervantes di Milano; Giovanni Giovannetti, Direttore Effigie edzioni; Emanuele Patti, Direttore artistico Milano il mondo presso Sinitah.

Moderatore dell’incontro lo scrittore Pap Khouma.

  • A seguire, dalle ore 19, l’incontro con gli autori del libro “Sesamo e sale” – Betty Gilmore, USA; Rufin Doh, Costa d’Avorio; Ana María Pedroso Guerrero, Cuba; Salih Selimović, Bosnia: Antje Stehn, Germania. Lettura dei testi in in italiano Luigi Cannillo.

La lettura in lingua dei versi del libro sarà accompagnata da interventi performativi e musicali ispirati alle poesie evocate con la direzione artistica della Compagnia Interrogante Spettacolo.

Artisti: Mavis CastellanosMadeleine MbitannaKalua RodríguezYudel Collazo, oltre a Donat MunzilaAbdoullay TraoreStefano Corradi (Africa&Jazz Trio).

Moderatore il giornalista Paolo Massari.

Ana María Pedroso Guerrero, Presidente Associazione Cubeart: “Milano è una metropoli contemporanea, internazionale, multiculturale, inclusiva. Con Cubeart cerchiamo di valorizzare al meglio questa peculiarità e lo facciamo attraverso l’arte e la cultura. ‘Sesamo e sale’ sottolinea la forza lirica della poesia, capace di ribadire, partendo proprio dalla lingua, l’identità di un Paese e della sua gente”.

L’iniziativa editoriale “SESAMO E SALE (POETRY IS MY PASSION)” nata nel 2018 intende valorizzare le molteplici culture inserite nel tessuto cosmopolita di Milano, stimolando attraverso la poesia – in relazione con diverse espressioni artistiche e culturali – il dialogo tra le comunità transnazionali presenti sul territorio milanese.

Si ringraziano inoltre per la consulenza Laura Pandolfini e Alma RamosMarco Antonio Ribeiro Vieira Lima, per il coordinamento Alejandro Baró Gil e per la grafica Chiara Crosti.

CUBEART 2007-2022

L’Associazione Culturale Cubeart celebra quest’anno 15 anni di promozione e di scambio culturale e artistico. Nata a Innsbruck, (Austria) con sede a Milano, (Italia), è stata creata a Cuba con il sostegno e la collaborazione di artisti e intellettuali dell’isola e le sue istituzioni, grazie allo scambio di esperienze ed alle competenze acquisite durante i lavori realizzati nel corso degli ultimi anni, il progetto dell’Associazione Cubeart è diventato sempre più ampio. Dal 2011 infatti Cubeart si è posta come strumento creatore di reti di interscambio culturali, artistiche e sociali fra Cuba, America Latina, Italia ed Europa, legate allo sviluppo, alla realizzazione e alla produzione di eventi e progetti di cooperazione garantendo la partecipazione degli attori chiave per la formazione radicati nelle diverse regioni e ha promosso lo scambio di informazioni, spazi e individui riguardo i temi dell’arte, cultura e società, che sono rilevanti per il progresso sociale e umano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.