MA.MU.: presentati 6 prototipi innovativi a conclusione del percorso promosso da Fondazione Cariverona con Upskill 4.0 per 6 aziende mantovane

Presentati, lunedì 17 ottobre al MAMU di Mantova, sei prototipi innovativi realizzati da studenti ITS per sei aziende della provincia di Mantova, conclusione del progetto “Upskill” di Fondazione Cariverona e Upskill 4.0, spin-off dell’Università Ca’ Foscari Venezia, con UniCredit come partner dell’iniziativa.

Per quattro mesi gli studenti accompagnati dai project manager di Upskill 4.0 hanno lavorato a stretto contatto con gli imprenditori. Attraverso la metodologia del Design Thinking, metodo di management dell’innovazione, gli studenti hanno aiutato le aziende a ripensare i loro prodotti e servizi attraverso le tecnologie digitali.

Questi i prototipi realizzati: per Arche 3D è stato realizzato un nuovo sito web per arche 3D, in cui raccontare e presentare i prodotti, servizi e progetti e una strategia di comunicazione per raggiungere i futuri clienti; un E-commerce per ordinare e acquistare i prodotti di Hortus, nonché promuovere le iniziative e gli eventi di cui fanno parte; una nuova area riservata dedicata alla “Super Card” di Palazzo Te e un nuovo format di eventi per il museo; per Pommes de Claire è stato creata un’area personale che riduce il divario fra l’esperienza in store e online del cliente; una strategia di comunicazione sui social media per valorizzare Associazione Musica nuova e i suoi protagonisti, e l’ideazione di un festival per celebrare i 40 anni di attività della scuola con una serie di eventi attrattivi per un pubblico di giovani di 18-25 anni; per Pennelli Cinghiale è stato creato un nuovo Kit fai da te per dare a tutti la possibilità di vivere un’esperienza di pittura gratificante attraverso prodotti di alta qualità.

“In soli quattro mesi abbiamo concretizzato il percorso virtuoso proposto da Upskill– commenta il Presidente della Fondazione Cariverona, Alessandro Mazzucco – permettendo di valorizzare le capacità e le energie dei giovani impegnati nei percorsi formativi degli ITS, collaborando alla crescita delle PMI dei nostri territori. L’auspicio è che altre reti di soggetti si possano attivare in questa direzione, creando valore economico, sociale e culturale. Siamo infatti convinti dell’enorme potenziale di sviluppo collegato all’ampliamento della formazione professionalizzante di Tecnici superiori, con elevate competenze tecnologiche e tecnico-professionali. Si tratta di una soluzione educativa dall’altissimo indice di occupazione che ha visto recentemente riconosciuto alla Regione Lombardia il primo posto nelle rilevanti risorse assegnate dal Fondo per l’Istruzione Tecnologica Superiore.”

“In tutti i prototipi realizzati nel progetto Upskill – dichiara Stefano Micelli, Presidente di Upskill 4.0 – si intuisce l’importanza del digitale come strumento per rinnovare prodotti e servizi. Dal confronto con gli studenti ITS, le imprese mantovane sono state chiamate a riflettere sulla propria strategia e a investire verso nuove direzioni. Sono convinto che la competitività delle imprese e dei territori abbia bisogno di un dialogo sistematico con le giovani generazioni e di un più attento utilizzo del potenziale del digitale. Come Upskill 4.0 siamo molto contenti di avere partecipato all’avvio di questo percorso assieme alla Fondazione Cariverona.”

Da marzo 2022 attraverso un’apposita piattaforma ideata da Upskill 4.0, le sei aziende selezionate hanno lavorato per elaborare i prototipi dei progetti presentati avvalendosi del supporto degli studenti di tre ITS di tutta Italia: l’ITS Academy LAST di Verona, l’ITS FITSTIC di Bologna, l’ITS Servizi alle Imprese di Viterbo.

Upskill 4.0 è uno spin-off di Università Ca’ Foscari Venezia, costituito come Start Up Innovativa e come Società Benefit. È nata sulla scorta della esperienza professionale pluriennale maturata dal team di docenti, ricercatori e consulenti che ha curato il Progetto nazionale “ITS 4.0” promosso dal MIUR e dal Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Della compagine sociale di Upskill 4.0 fanno parte numerosi ITS distribuiti su tutto il territorio nazionale e il socio UniCredit con una quota di minoranza. Upskill 4.0 promuove e offre una piattaforma collaborativa funzionale a collegare il mondo della formazione tecnica superiore (ITS – Istituti tecnici superiori) a quello delle imprese. Grazie all’utilizzo della metodologia del Design Thinking, la piattaforma consente a studenti, tutor e imprese di intraprendere percorsi di sperimentazione sui temi di “Industria 4.0, grazie a un percorso strutturato per la gestione dell’innovazione basato su soft skills e apprendimento attivo.

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica che permettono di conseguire il diploma di tecnico superiore, attraverso un percorso biennale post diploma di scuola superiore. Rappresentano un’opportunità di assoluto rilievo nel panorama formativo italiano in quanto espressione di una strategia fondata sulla connessione delle politiche d’istruzione, formazione e lavoro con le politiche industriali: l’obiettivo è sostenere gli interventi destinati ai settori produttivi, con particolare riferimento ai fabbisogni di innovazione e di trasferimento tecnologico delle piccole e medie imprese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.