Il cordoglio di BONACCINI per la scomparsa di MAURO FORGHIERI:”Ci lascia un uomo che ha fatto la storia della Ferrari e della Formula uno. Ha rappresentato al meglio lo spirito innovatore della nostra terra”

Nato a Modena, aveva 87 anni. Fra i più stretti collaboratori di Enzo Ferrari, direttore tecnico della Ferrari dal 1962 al 1984, con lui la casa di Maranello ha vinto sette titoli costruttori

Bologna – “Ci lascia un uomo che ha fatto la storia della Ferrari e della Formula uno. E della nostra terra, di cui ha rappresentato al meglio nel mondo lo spirito innovatore, unito a capacità e conoscenze tecniche ineguagliabili, la capacità di guardare avanti e la forza di lavorare insieme a grandissimi traguardi. Tutto con la grande passione per l’automobilismo e la Ferrari, lui, per anni fra i più stretti collaboratori di Enzo Ferrari. A nome mio personale, della Regione e di tutta la comunità emiliano-romagnola esprimo la massima vicinanza e solidarietà alla famiglia di Mauro Forghieri e ai suoi cari, a cui vanno le più sentite condoglianze. Così come siamo vicini alla Ferrari e alla Città di Modena”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, alla notizia della scomparsa di Mauro Forghieri. Nato a Modena, ingegnere, aveva 87 anni. Direttore tecnico della scuderia Ferrari dal 1962 al 1984, con lui la casa di Maranello ha vinto sette titoli costruttori.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.