ASPETTANDO IL NATALE: concerto lirico del soprano ARIANNA GIUFFRIDA – Chiesa parrocchiale di CASTELLUCCHIO

Sarà il soprano Arianna Giuffrida la protagonista assoluta del concerto lirico dal titolo “Aspettando Natale” che si terrà l’8 dicembre dalle 18:00 nella chiesa parrocchiale di Castellucchio.

L’iniziativa, che rientra nel programma degli eventi dedicati alle festività natalizie, vedrà impegnati dietro le quinte i dirigenti della Pro Loco con i quali collaboreranno il Comune e la Parrocchia.

Arianna Giuffrida per l’occasione proporrà, ottimamente affiancata al piano dal maestro Marco Schirru, le più celebri arie del repertorio lirico di autori come Shubert, Puccini, Chopin Moszkwsky ed altri ancora.

Nel suo biglietto da visita trovano le iniziali esperienze teatrali e nei musical. Esperienze queste che le hanno permesso di superare il timore della scena e del pubblico che l’hanno accompagnata nei suoi primi passi.

Frequentando diversi masterclass, poi, le è stato suggerito da due insegnati di canto, di provare ad avvicinarsi alla lirica, viste le sue caratteristiche tecnico canore. Ottenuta la maturità studia giorno e notte per entrare al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma riuscendo nell’intento.

Durante l’esperienza al conservatorio ha la fortuna di incontrare una grande docente, Cinzia Alessandroni, che in pratica l’accompagna in questo suo cammino artistico.

Dopo tre anni ottiene il diploma e partecipa a concorsi di canto tra questi il Premio Fausto Ricci dove ottiene il successo nella sezione “Giovane Talento”.

Nel secondo concorso conosce Toni Gradsack, all’epoca casting manager del Teatro alla Scala, e per l’occasione componente della commissione giudicante. Lui le suggerisce di partecipare alle selezioni per entrare in Accademia alla Scala, siamo nel 2018.

Salire sul palco del prestigioso teatro milanese per l’audizione per l’Accademia è stata un’emozione incredibile che si è poi trasformata in gioia nel momento in cui le è stato comunicato di aver superato l’esame e di conseguenza di essere una delle voci che avrebbero affrontato il percorso accademico.

Da sottolineare che ancor prima di iniziare le lezioni in Accademia, ha debuttato alla Scala come soprano secondo, nella produzione “Die ägyptische Helena” di Richard Strauss.

In quella occasione si è esibita al fianco di celebrità come Ricarda Merbeth e Andreas Scagher.

Arianna Giuffrida ha una voce da soprano lirico che ben si adatta a ruoli come la Contessa delle Nozze di Figaro o Fiordiligi, per esempio.

Ora che ha concluso il percorso all’Accademia della Scala, il soprano Arianna Giuffrida è pronta per dimostrare sui palcoscenici più prestigiosi d’Italia e del mondo tutto il talento di cui dispone.

(foto di Barbara Cardei e Annachiara Di Stefano)

Paolo Biondo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.