Concerto della corale americana THE GUSTAVUS CHOIR nel DUOMO DI MANTOVA il 31 GENNAIO 2023

La corale americana “The Gustavus Choir” si trova in tournée in Italia da sabato 28 gennaio a giovedì 2 febbraio 2023, esibendosi a Milano, a Firenze a Mantova e a Venezia.

Per l’occasione, l’Associazione Internazionale Amici della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra organizza un concerto di musica sacra nel Duomo di Mantova – Cattedrale di San Pietro Apostolo, in Piazza Sordello, martedì 31 gennaio alle ore 21:00. L’ingresso al concerto è gratuito.

PROGRAMMA

  • Cantate Domino di Enrico Bossi Durata: 6:00
  • Organo, piccole percussioni e Coro
  • Toccata avanti la Messa della Domenica di Girolamo Frescobaldi (1583 – 1643) Durata: 5 minuti
  • Organo
  • Organ work Durata : 3:00, Organo e coro
  • Kyrie dalla Missa Regenis (2003) di Uģis Prauliņš
  • Durata 3:00 Coro a cappella
  • Crucifixus di Antonio Lotti Durata 4:00
  • Organ continuo; organo
  • Ez dut ahaztu dalle Paroles contre l’oubli (2009) di Thierry Machuel Durata: 3:00
  • Coro a cappella e percussioni
  • Bogoróditse Djévo (1990) di Arvo Pärt Durata 2:00
  • Coro a cappella
  • Magnifikat (2014) di Ily Matthew Maniano Durata 4:00
  • Coro e percussioni
  • When the Earth Stands Still (2016) di Don McDonald Durata: 3:00
  • Coro a cappella
  • Song of Triumph di Dale Grotenhuis Durata: 3:30
  • Coro alumni choir a cappella
  • Notre Père pour choeur a cappella (1978) di Maurice Duruflé Durata: 3:00,
  • Coro a cappella ed introduzione d’organo
  • Beautiful Savior (1919) di F. Melius Christiansen Durata: 4:00
  • Coro alumni choir a cappella, soprano o alto
  • Praise to the Lord (1957) arr. F. Melius Christiansen Durata 2:00 / Coro alumni choir a cappella

Fondato nel 1932, il Gustavus Choir, rinomato a livello nazionale, è il coro di punta di un programma corale attivo e altamente integrato di oltre 250 studenti. I membri del coro sono selezionati tramite audizione e rappresentano un ampio spettro di interessi accademici e di vita del Gustavus Adolphus College (St. Peter, Minnesota).

Radicato nella sua eredità corale luterana, il Gustavus Choir esegue musica sacra di tutti i periodi storici, ma promuove anche nuova musica di compositori contemporanei. Il coro ha eseguito in prima assoluta nuove opere di compositori di fama internazionale, tra cui Eric Whitacre, Stephen Paulus, Imant Raminsh e Jaakko Mäntyjärvi. Nel 2020, il coro ha commissionato l”Alleluia” all’acclamata compositrice Elaine Hagenberg. Nel 2021, il compositore haitiano-americano Sydney Guillaume ha scritto un nuovo lavoro per il coro intitolato “Kouraj”. Quest’anno il coro presenterà in anteprima nuove opere di Jake Runestad e Marques Garrett.

Il Gustavus Choir mantiene un ampio programma di tournée annuali in tutti gli Stati Uniti e viaggia all’estero ogni quattro anni. Negli ultimi 40 anni, il coro si è esibito in cattedrali, conservatori e centri culturali in Scandinavia, Russia, Asia, Sudafrica e decine di Paesi europei. Le recenti tournée internazionali hanno incluso la Cattedrale di St. Paul a Londra, Notre Dame a Parigi, Stephansdom a Vienna, Nikolaikirche a Lipsia, Schlosskirche (Chiesa del Castello) a Wittenberg e Hedvig Eleonora a Stoccolma.

Il Dr. Brandon Dean è titolare della Cattedra di Musica Jon e Anita Thomsen Young e direttore del Coro Gustavus. Oltre a dirigere, insegna anche direzione d’orchestra iniziale e avanzata, coordina il programma di educazione musicale corale e funge da direttore musicale della cappella Christmas in Christ. Il dottor Dean ha ricevuto il premio Swenson- Bunn Memorial 2014 per l’eccellenza nell’insegnamento. Prima di essere nominato alla Gustavus nel 2011, il dottor Dean ha conseguito il dottorato in direzione d’orchestra presso l’University of Cincinnati College-Conservatory of Music

Chad Winterfeldt è Cantore della Christ Chapel al Gustavus Adolphus College di Saint Peter, Minnesota (USA), dove supervisiona la musica nella cappella, insegna teoria musicale e musica sacra, dirige gli ensemble di campanelle e mantiene un attivo studio d’organo. Inoltre, è direttore del ministero della musica presso la Grace University Lutheran Church nel campus dell’Università del Minnesota a Minneapolis. Si è laureato presso l’Università del Nebraska, l’Università di Yale e il Concordia College di Moorhead. Frequente recitalista, si è esibito a livello internazionale nel 2019 per l’Early Music Festival di Wittenberg, in Germania, e in performance solistiche a Lipsia (Thomaskirche) e Naumburg (Wenzelskirche), in Germania.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.