Installati i defibrillatori a Marmirolo, Marengo e Pozzolo sul Mincio. Domenica 22 il corso per Carabinieri e agenti di Polizia Locale

Domenica 22 gennaio presso il Palazzetto dello Sport di Marmirolo si è tenuto il corso per l’utilizzo del dispositivo DAE (defibrillatore) che il Comune ha provveduto a installare nei luoghi centrali di Marmirolo, Marengo e Pozzolo sul Mincio.

Al corso di rianimazione cardio polmonare, utilizzo del defibrillatore e supporto di base alle funzioni vitali – il secondo organizzato dal Comune dopo quello che nei mesi scorsi aveva formato i dipendenti comunali e numerosi commercianti dei centri storici dei tre paesi – hanno preso parte 13 Carabinieri della Compagnia di Mantova (alcuni appartenenti alla locale stazione) e 6 agenti della Polizia Locale Intercomunale. La formazione è stata organizzata a titolo gratuito da Fo.s.ver. Centro di Formazione di Pescantina (Verona) nella persona dell’istruttore Gabriele Sembenini e da Asd Splendor Marmirolo, con un ringraziamento particolare ad Alberto Ferrari per la messa a disposizione del Palazzetto dello Sport.

Come detto, hanno partecipato al corso i Carabinieri del Radiomobile di Mantova, i Carabinieri di Mantova, i Carabinieri di Marmirolo, di Porto Mantovano e di Volta Mantovana, nonché gli agenti delle Polizie Locali di Marmirolo, Roverbella, Porto Mantovano e Volta Mantovana.

I defibrillatori, acquistati dal Comune di Marmirolo tramite i fondi del 5 x mille e risorse interne, sono stati installati nei seguenti luoghi: in piazza Roma a Marmirolo (tra l’edicola e la biblioteca); in via Bacchelli a Marengo (di fronte alla chiesa, nei pressi della fermata dell’autobus); in piazza Moro a Pozzolo sul Mincio (all’interno del parcheggio, sul lato della chiesa).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.