ATTENZIONE ALL’ACUSTICA NEI LOCALI: TROPPO RUMORE ALLONTANA I CLIENTI

Nuova convenzione CONFCOMMERCIO – MASTRUZZI per installazione pannelli fonoassorbenti

PORTO MANTOVANO – A chi non è capitato, almeno una volta, di mangiare in un locale rumoroso e non riuscire a scambiare una parola con il proprio commensale se non mettendo a dura propria la proprie corde vocali?

Il riverbero acustico e il rumore di fondo sono fenomeni molto fastidiosi e diffusi in bar, ristoranti, pizzerie, che rischiano di compromettere l’esperienza conviviale anche se cibo e servizio vengono giudicati ottimi.

Eppure spesso non vene prestata sufficiente attenzione al comfort acustico, mentre il New York Times nelle sue recensioni sui ristoranti ha di recente  inserito la voce “noise” (livello di rumore). Il disagio vissuto dai clienti va dal leggero fastidio alla completa impossibilità di comunicare con il risultato che difficilmente il cliente vi farà ritorno o consiglierà il luogo ad amici e conoscenti.

Partendo da questa premessa e dall’esigenza degli imprenditori di trovare una soluzione rapida ed economica al problema, che disincentiva l’affluenza e non favorisce la reputazione del locale, è stato stipulato un accordo con Mastruzzi srl che prevede l’installazione di pannelli fonoassorbenti per correggere l’acustica.

La convenzione prevede, per i mesi di gennaio e  febbraio, un sopralluogo gratuito dei tecnici dell’azienda  e, ai primi 5 imprenditori che fisseranno l’appuntamento, una dimostrazione  pratica dell’efficacia dei pannelli.

Per maggiori informazioni: T. 0376.231226 – 345.6523713 – f.detogni@confcommerciomantova.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.