MANTOVA – “DALLA PARTE DEI VINTI”. MOSTRA DIFFUSA DEDICATA A CESARE LAZZARINI (1931-2010)

Il 6 settembre 2019, si inaugura a Mantova una ‘mostra diffusa’ composta da sei mostre in parallelo dedicate a Cesare Lazzarini (1931-2010): Dalla parte dei vinti. Cesare Lazzarini (1931-2010), a cura di Cristiano Ferrarese, operatore della sicurezza, imprenditore, scrittore e curatore di mostre e di Isabella Lazzarini, professoressa universitaria di storia medievale, nonché figlia dell’artista.

lazzarini

Gli eventi sono ospitati dalle maggiori istituzioni culturali cittadine: LaGalleria Arte contemporanea in Palazzo Ducale, il Museo Diocesano Francesco Gonzaga, la Madonna della Vittoria, l’Istituto mantovano di storia contemporanea e il Centro Baratta, l’Archivio di Stato e l’Accademia Nazionale Virgiliana. Alle mostre, l’ultima delle quali, in Ducale, si chiude l’8 dicembre 2019, si accompagna la possibilità di vedere tre opere pubbliche in altrettanti luoghi della città (le formelle della ex-scuola Maurizio Gonzaga, ora Lavori pubblici, il pannello dei Martiri di Belfiore al Liceo Belfiore, la statua bronzea del Vecchio all’ingresso dell’Istituto geriatrico don Mazzali). Continua a leggere

GOITO – A PARCO BERTONE LA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL OLISTICO

Parco Bertone ospita la seconda edizione del Festival Olistico, giornata del benessere psicofisico organizzata dall’associazione culturale olistica IlMacrocosmo.it in collaborazione con il Parco del Mincio e Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani. Domenica 16 giugno, dalle 10.00 alle 19.00, la tenuta estiva dei Conti d’Arco accoglierà insegnanti yoga, operatori olistici, astrologi, riflessologi, arteterapeuti, naturopati, psicologi e poeti che daranno vita a esperienze dedicate alla ricerca dell’equilibrio tra corpo e spirito.

festival-olistico-01.jpgLe attivitàoltre un centinaio e a partecipazione gratuita – si svolgono in cinque centri ideali del benessere che corrispondono ad altrettanti luoghi emblematici del Parco come la verde radura di fronte alla villa, le antiche scuderie, la residenza nobiliare dei conti d’Arco, la vicina sala conferenze egli  ambienti naturali del bosco giardino. Continua a leggere

FESTA DI SAN MARTINO – CON IL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO SI RISCOPRONO GLI ANTICHI SAPORI

Nelle campagne, l’11 novembre, San Martino è il giorno che chiude la stagione agraria, si fanno bilanci,  si chiudevano i contratti, che se non rinnovati costringevano i contadini a cambiare casa. A San Martino si spillava il primo vino (vino novello), si raccoglievano le castagne e cercava di capire da alcuni eventi meteorologici come sarebbe stato l’inverno.

festa di san martino

Per ricordare queste tradizioni il Consorzio Agrituristico Mantova ha organizzato sei imperdibili appuntamenti nei vari mercati contadini. 

Il primo appuntamento è giovedì 8 novembre a Legnago, e successivamente a Suzzara (venerdì 9 novembre), e a Guastalla (giovedì 15 novembre) a partire dalle ore 11.00 preparazione e degustazione di polenta contadina preparata dalla riseria “Il Galeotto”. Continua a leggere

MANTOVA – INAUGURATA UNA MOSTRA DEDICATA ALLA CARRIERA ARTISTICA DI LUISO STURLA

luiso sturla5.jpg

“Luiso Sturla: quell’intervallo tra memoria e natura” è il titolo della mostra che si è inaugurata sabato 8 aprile alla ex Chiessa Madonna della Vittoria di Mantova (via Monteverdi 1), dedicata alla carriera artistica del pittore ligure. L’esposizione è stata curata dallo storico e critico d’Arte Arturo Carlo Quintavalle e dalla studiosa Marina Travagliati, Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani con il patrocinio del Comune di Mantova. Continua a leggere

VILLIMPENTA – l’Accademia Campogalliani porta in scena “Sogno di una notta di mezza estate”

di G.Baratti

Sabato 20 giugno alle 21 nel locale Castello Scaligero, l’Unione Italiana Libero Teatro Accademia Teatrale F.  Campogalliani in collaborazione con la Scuola di Teatro di Mantova,  porta  in scena “Sogno di una notte di mezza estate”, liberamente ispirato all’opera di William Shakespeare.

st_038_03

14 allievi/artisti eccentrici, ognuno con il suo particolare sapere scenico, intraprendono un viaggio nella magia di una tra le grandi macchine teatrali shakespeariane. Continua a leggere