FESTA DI SAN MARTINO – CON IL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO SI RISCOPRONO GLI ANTICHI SAPORI

Nelle campagne, l’11 novembre, San Martino è il giorno che chiude la stagione agraria, si fanno bilanci,  si chiudevano i contratti, che se non rinnovati costringevano i contadini a cambiare casa. A San Martino si spillava il primo vino (vino novello), si raccoglievano le castagne e cercava di capire da alcuni eventi meteorologici come sarebbe stato l’inverno.

festa di san martino

Per ricordare queste tradizioni il Consorzio Agrituristico Mantova ha organizzato sei imperdibili appuntamenti nei vari mercati contadini. 

Il primo appuntamento è giovedì 8 novembre a Legnago, e successivamente a Suzzara (venerdì 9 novembre), e a Guastalla (giovedì 15 novembre) a partire dalle ore 11.00 preparazione e degustazione di polenta contadina preparata dalla riseria “Il Galeotto”.

A Mantova, sabato 10 novembre sul Lungorio  “La polenta contadina e la riscoperta del Rio”: dalle 9.30 alle 12.30 sotto le Pescherie di Giulio Romano l’intera mattinata è dedicata al mais e  ai grani antichi con la degustazione della polenta delle migliori tradizioni contadine.

Alle 15.00 poi percorso guidato alla riscoperta dei luoghi più suggestivi toccati dall’antico corso d’acqua della città: il Rio. Con la collaborazione della Fondazione Pescherie di Giulio Romano e dell’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani uno speciale percorso da un’estremità all’altra del Rio, seguendo suggestive tappe di osservazione dalle “Sguassadore”, oggi vicolo Stabili al Porto Catena.

Ritrovo alle 14.45. Prenotazione obbligatoria allo 0376324889 oppure 3207122133. Info su www.agriturismomantova.it  (ad ogni partecipante un kg di farina da polenta in omaggio).

Sabato 10 e domenica 11 novembre si festeggia San Martino anche all’Azienda Agricola Corte Valle San Martino di Moglia.

Sabato 10 alle 20.30 e domenica 11 alle 12.30 menù a tema con prodotti del territorio, degustazione di vini, “Lampioni, lampade e fanali a carburo” mostra dedicata all’illuminazione di un tempo, curiosità su San Martino e visita guidata al museo del salam casalin dei contadini mantovani.

Le iniziative sono realizzate nell’ambito del bando Wonderfood&Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapori in Lombardia.

castagne

Al mercato di Porto Mantovano, domenica 11 novembre, castagnata.

L’iniziativa è realizzata dal Consorzio agrituristico mantovano nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA in collaborazione con Pescherie di Giulio Romano, Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani e con il patrocinio del Comune di Mantova.

(GB) (foto di repertorio M&D e web)

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.