TUTELA ACQUE ED ARIA DALL’ INQUINAMENTO: ATTIVITÀ DEI CARABINIERI FORESTALI NEL MANTOVANO

L’attività del Gruppo e delle Stazioni Carabinieri Forestale del Mantovano è, come consuetudine del periodo invernale, particolarmente concentrata nei controlli volti al rispetto delle normative sul corretto stoccaggio ed utilizzo degli effluenti da allevamento (o da impianti biogas) per finalità agronomiche ed a quelle sul contenimento dell’inquinamento in atmosfera.

Continua a leggere

SMOG, CATTANEO REPLICA A ISPRA: PM10 IN LOMBARDIA INFERIORE A MEDIA EUROPEA

Milano, 4 giugno

Raffaele Cattaneo

Con riferimento ai dati dell’Annuario dei dati ambientali 2019 di Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ndr) presentati ieri, in cui si afferma che “Il Bacino padano è una delle aree dove l’inquinamento atmosferico è più pesante in Europa“, l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo precisa che i “Dati recenti confermano che l’emissione pro capite della Lombardia è più bassa di quella media Europea per PM10 ed NOX. In particolare, per il PM10 primario le emissioni medie di un cittadino lombardo sono meno della metà di quelle di un cittadino medio europeo: 1.884 grammi per abitante in Lombardia contro 4.107 per abitante nell’EU28. Per gli ossidi di azoto, sono circa il 25% in meno: 11.704 grammi per abitante contro i 15.966 grammi per abitante nell’EU28. Anche le emissioni di PM10 per unità di ricchezza prodotta in Lombardia sono meno della metà di quelle medie europee e le emissioni di ossidi di azoto sono circa il 40% inferiori a quelle medie europee per la stessa ricchezza prodotta“. Continua a leggere

LEGAME INQUINAMENTO E COVID-19, CATTANEO: BENE ARPA IN PROGETTO RICERCA ‘PULVIRUS’ CON ‘ENEA’, ‘ISS’ E ‘SNPA’

CENTRALINA RILEVAMENTO POLVERI

Milano, 30 aprile – L’assessore regionale all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, accoglie con favore la partecipazione di Arpa Lombardia al progetto ‘Pulvirus’ a fianco di Enea, Istituto Superiore di Sanità (ISS), Ispra e delle altre Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente, quali SNPA (Sistema Nazionale Protezione Ambiente).

OBIETTIVI – Gli obiettivi del progetto sono l’approfondimento del legame fra inquinamento atmosferico e diffusione della pandemia; le eventuali interazioni fisico-chimiche-biologiche fra polveri sottili e virus; gli effetti del ‘lock down’ sull’inquinamento atmosferico e sui gas serra. Continua a leggere

MILANO, GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA allo SPIRIT DE MILAN… e da venerdì inizia la SETTIMANA DELLA CASSOELA!

Proseguono gli appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN, la cattedrale in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione, alla riscoperta del fascino di Milano e della “milanesità.

Spirit de Milan_31dic

Lo Spirit De Milan nasce nella gloriosa struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara (via Bovisasca, 59, Milano) e conta più di 1500 mq con aree adibite al ballo, alla ristorazione, ai concerti, tutto custodito in una magica atmosfera vintage. Continua a leggere

MILLENARIA, COLDIRETTI MANTOVA – GIULIACCI: I CAMBIAMENTI CLIMATICI? SONO UNA REALTÀ

I cambiamenti climatici? Sono una realtà. Gli ultimi cinque anni sono stati i più caldi degli ultimi 100 anni. Il mese di luglio 2019 è stato il mese più caldo dell’ultimo secolo. Il 2018, nel suo complesso, in Italia è stato l’anno più caldo almeno degli ultimi due secoli”.

CAMBIAMENTI CLIMATICI MILLENARIA GONZAGA.jpg

Parola del prof. Andrea Giuliacci, meteorologo, docente universitario e volto noto della televisione, ospite al convegno organizzato da Coldiretti Mantova in collaborazione con Edagricole, che ieri sera alla Millenaria ha richiamato oltre 200 persone. Il tema del climate change e dell’agricoltura che, inevitabilmente, deve adeguarsi e rispondere per contrastare il fenomeno in corso (Giuliacci ha detto che “entro il 2035 le temperature a livello planetario saliranno tra i 3 e i 7 decimi di grado e, secondo le previsioni più catastrofiche, entro la fine del secolo le temperature medie aumenteranno fino a 4 gradi”) interessa agricoltori e allevatori così come l’intera popolazione, chiamata a mettere in atto comportamenti in grado di mitigarne gli effetti. Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA – IL MAIS IN AIUTO DELL’AMBIENTE: IN UN ANNO ASSORBE 2,5 MILIONI DI TONNELLATE DI CO2

In un momento decisamente delicato per quanto riguarda i temi legati all’inquinamento e alle emissioni in atmosfera, uno studio compiuto dall’ufficio tecnico di Mantova dimostra le eccezionali capacità di assorbimento dell’anidride carbonica da parte del mais.

alberto cortesi.jpg

È stato verificato che, in un pieno giorno d’estate, un ettaro di mais è in grado di rimuovere dall’aria che respiriamo circa 500 chilogrammi di CO2, un quantitativo pari alle emissioni medie di una vettura che percorre 3.000 chilometri, grossomodo la distanza che separa Roma da Mosca: «Un altro grande passo sulla strada che assolve l’agricoltura dall’essere ritenuta attività esclusivamente inquinante – spiega Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – cosa che, nella realtà dei fatti, abbiamo visto non essere così, a partire dalle emissioni di gas serra fino ad arrivare alla capacità di assorbirli». Continua a leggere

REGIONE LOMBARDIA – “BANDO ARIA” IL DECRETO È ATTUATIVO. 4 MILIONI DI EURO PER RIDURRE LE EMISSIONI IN ATMOSFERA

Daniele SfulciniCome anticipato nei giorni scorsi da Confagricoltura Mantova, è stato pubblicato questa mattina (4 giugno) il tanto atteso decreto attuativo relativo al “Bando aria”, l’azione di Regione Lombardia volta al finanziamento di interventi per la riduzione delle emissioni in atmosfera: «Apprendiamo con soddisfazione la notizia arrivata dalla giunta regionale – spiega il direttore Daniele Sfulcinie ci teniamo a ringraziare l’assessore Fabio Rolfi per aver mantenuto l’impegno preso. Si tratta di un bando importante per le nostre aziende agricole, che ogni giorno lavorano nel pieno rispetto dell’ambiente, cercando di ridurre le emissioni in atmosfera».  Continua a leggere

MANTOVA – “INTERIOR”. L’ARTE DI RICCARDO LUCHINI alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sede di via Cappello 17, dal 9 al 21 febbraio 2019, presenta la mostra “Interior” dipinti recenti dell’artista Riccardo Luchini che ritorna ad esporre nella città di Virgilio. L’esposizione, curata da Arianna Sartori, si inaugurerà Sabato 9 febbraio alle ore 17.00 alla presenza dell’artista.

Spiega Tommaso Paloscia – “L’artista è il primo a essere coinvolto in episodi di memoria che lo stimolano a innamorarsi del modello base della propria pittura: un atteggiamento provocato forse dal timore di attenuarne o addirittura di perderne le tracce, solo che accenni a una più vasta tipologia di scelte. Continua a leggere