FAMIGLIA, ASSESSORE LOCATELLI: DAL 12 APRILE IL BANDO PER SOSTENERE I NUCLEI CON FIGLI MINORI, STANZIATI 32,4 MILIONI DI EURO (dal 16 al 23 aprile – provincia di Cremona, Mantova, Pavia)

A partire dal 12 aprile apre il bando regionale ‘Protezione Famiglia’, destinato a supportare le famiglie con figli minori, che risponde ai bisogni di natura socio-economica legati al perdurare della situazione emergenziale. “Con questo bando – spiega Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia – intendiamo offrire un sostegno economico che in un momento di grave difficoltà, quale è quello attuale, può soddisfare alcuni dei bisogni più urgenti ed essenziali delle famiglie lombarde.

Continua a leggere

VACCINI ANTINFLUENZALI: I DATI DELL’ATS VAL PADANA CERTIFICANO IL FLOP

FORATTINI PD “NELLE PROVINCE DI MANTOVA E CREMONA IMMUNIZZATI SOLO QUATTRO OVER 65 SU DIECI, IL DATO PEGGIORE DELLA LOMBARDIA”

MANTOVA – I tanti, troppi errori hanno portato al risultato temuto: la campagna per la vaccinazione antinfluenzale in Lombardia è miseramente fallita e questo fa molto temere per il buon esito della campagna decisiva, che si è aperta in questi giorni, contro il Covid-19.

Continua a leggere

CORONAVIRUS MANTOVA: ASST MANTOVA CONFERMA TAMPONI NEGATIVI ANCHE OGGI 28 FEBBRAIO

Unità di crisi 28 febbraio 2.jpeg

MANTOVA (28 febbraio) – Nella giornata di oggi l’Unità di crisi di ASST ha visto la partecipazione del sindaco di Mantova Mattia Palazzi e dei consiglieri regionali del territorio mantovano: Alessandra CappellariAndrea FiasconaroBarbara Mazzali e Antonella Forattini. Si sono condivise le principali azioni messe in atto dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, in stretto raccordo con Regione Lombardia e Ats della Val Padana. Continua a leggere

CORONAVIRUS MANTOVA: ASST CONFERMA CHE I TAMPONI ESEGUITI FINO AD OGGI, SONO NEGATIVI

All’Unità di crisi coordinamento con gli Ordini professionali. Domani la dirigenza dell’azienda incontrerà i consiglieri regionali per condividere le azioni intraprese

asst mantova unità di crisi
MANTOVA (27 febbraio) – Negativi tutti i tamponi eseguiti. Continua ad essere sotto controllo la situazione per ASST di Mantova, che al momento attuale non registra casi di pazienti positivi al Coronavirus. La direzione ha ringraziato ancora una volta tutti gli operatori dell’azienda per il lavoro intenso che svolgono quotidianamente, fronteggiando in modo esemplare l’emergenza. Continua a leggere

CORONAVIRUS: ASST MANTOVA SI RIORGANIZZA PER L’EMERGENZA. Riduzione dell’attività chirurgica in elezione, massima collaborazione con istituzioni

Riduzione dell’attività chirurgica in elezione, massima collaborazione con istituzioni ed erogatori privati per fare fronte all’evento

Unità di crisi ASST E COMUNE MANTOVA

Massima collaborazione fra Asst, erogatori privati e istituzioni per fare fronte all’emergenza Coronavirus. Nel pomeriggio di oggi si è riunita l’Unità di crisi istituita dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale, una task force multiprofessionale messa in campo per attuare tutte le misure organizzative e di sicurezza necessarie. Continua a leggere

MANTOVA, GRANDE PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO SULLA FIBROMIALGIA ALL’ATS VAL PADANA

FIBROMIALGIA 2.JPGGrande partecipazione all’incontro La fibromialgia, dolore fisico e piscologico, che si è svolto sabato 18 gennaio, alle 9.30, nella Sala Auditorium di ATS della Val Padana. 

L’evento è stato organizzato dalle specialiste reumatologhe del Centro day hospital allergologia e immunologia clinica dell’ASST Mantova, in collaborazione con l’associazione Alomar. Continua a leggere

CARTIERA PROGEST MANTOVA: OTTAVA SEDUTA DELLA CONFERENZA CONFRONTO FINALE TRA GLI ENTI

Ottava seduta oggi, lunedì 7 ottobre 2019, a Palazzo di Bagno della Conferenza di servizi per la Valutazione di impatto ambientale e il rilascio del provvedimento autorizzatorio unico richiesto da Cartiere Villa Lagarina per l’insediamento produttivo Progest di via Poggio Reale a Mantova sulle modifiche e aggiornamenti tecnologici finalizzati all’ottimizzazione quantitativa e qualitativa della produzione e al recupero di materia ed energia.

la-cartiera-burgo-vista-dal-lago-photo-lombardia-beni-culturali

La seduta è stata suddivisa in due momenti: il primo in cui era presente anche la ditta che ha così avuto modo di presentare i necessari approfondimenti tecnici in merito all’istanza di riesame e modifica sostanziale di AIA coordinata con la modifica dell’autorizzazione per gli impianti di produzione di energia.   Continua a leggere

MANTOVA – PERICOLO ZANZARE. INCONTRO PUBBLICO A COLLE APERTO

Nel pomeriggio di domani, martedì 12 giugno alle 17.00 nella sede di Centro Aperto a Colle Aperto in via Salvemini 2 è in programma un incontro con i cittadini sul pericolo zanzare.

pericolo zanzareNe parleranno l’assessore all’Ambiente del Comune di Mantova Andrea Murari, il tecnico esperto dell’Ats Val Padana Alberto Tullio, l’esponente del Gruppo Naturalistico Mantovano Enrico Cavalletti, Simone Massari e Anna Scardovelli, entrambi di Mantova Ambiente srl.

 

L’appuntamento è organizzato da Comune di Mantova, Mantova Ambiente del Gruppo Tea, Regione Lombardia Ats Val Padana, Centro Aperto e Gruppo Naturalistico Mantovano. Al termine dell’incontro saranno distribuiti gratuitamente i prodotti anzi-zanzara.

MANTOVA, CONVEGNO CUPLA – I MANTOVANI I PIÙ LONGEVI IN LOMBARDIA. Dott. Bottura (Mazzali): “I rapporti umani favoriscono un invecchiamento più lento”

I mantovani sono i più longevi della Lombardia e l’Italia è la seconda nazione più longeva al mondo dopo il Giappone”. Lo ha detto il dottor Renato Bottura, medico geriatra e direttore scientifico degli Istituti geriatrici Mazzali di Mantova, intervenendo questa mattina al convegno “La popolazione lombarda invecchia, problemi sanitari e strutturali”, moderato da Vittorio Valente, coordinatore provinciale del Cupla – organizzatore dell’evento – e presidente della Federazione Pensionati di Coldiretti Mantova.

convegno Cupla.jpeg.jpgSi vive di più: le donne mediamente fino a 85 anni e gli uomini tra 80 e 81 anni, parlando di dati nazionali. Una buona notizia dunque per i mantovani, che vivono più a lungo nel confronto a livello regionale. Il record, naturalmente, “è pur sempre migliorabile e, ci piace pensare, sia collegato allo stile di vita più sano della provincia e di chi vive in campagna, con maggiori contatti con l’ambiente e la ruralità”, ha ricordato Valente. Continua a leggere